• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Champions League, Copenaghen-Juventus 1-1: Wiland stoppa i bianconeri

Champions League, Copenaghen-Juventus 1-1: Wiland stoppa i bianconeri

Quagliarella trova il pari dopo il vantaggio firmato Jorgensen


Giorgio Chiellini (Getty Images)
Mattia Boscaro

17/09/2013 22:30

 

JUVENTUS COPENAGHEN CHAMPIONS / COPENAGHEN (Danimarca) - La Juventus torna in campo in Champions League dopo l'eliminazione dello scorso anno ad opera dei campioni in carica del Bayern Monaco. Conte aveva definito i suoi uomini come possibili outsider della competizione, ma trasferta danese contro il Copenaghen si dimostra da subito molto complicata. Il tecnico bianconero sceglie Peluso al posto di Asamoah ed affianca Quagliarella a Tevez. I padroni di casa partono bene e trovano il vantaggio con Jorgensen al 14' dopo un'azione abbastanza confusa. Pirlo e compagni sembrano meno convinti del solito e l'assenza di Barzagli in difesa si fa sentire: oltre alle difficoltà bianconere c'è però anche uno strepitoso Wiland. Il portiere danese blocca tutti gli attacchi bianconeri, fino al minuto 54', quando Quagliarella lo trafigge. Nel finale la Juventus assedia l'area avversaria, ma Tevez, Vidal e Giovinco non riescono a superare Wiland. Finisce dunque sull'uno a uno, con la Juventus che inizia con un passo falso la sua avventura in Champions League

 




Commenta con Facebook