Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Murillo il sacrificato: pronto Bruma

Miranda resterà, in uscita anche Juan Jesus e Ranocchia. Andreolli verso il ritorno

CALCIOMERCATO INTER MURILLO BRUMA MIRANDA / MILANO - Caccia alla plusvalenza, ad una cessione importante per poi finanziare nuovi colpi in entrata. Il calciomercato Inter è già in gran fermento, soprattutto in difesa dove la dirigenza nerazzurra avrebbe individuato in Jeison Murillo il nome da sacrificare. Acquistato un anno fa per 8 milioni di euro, a bilancio ora per circa 6 milioni, dopo un grande girone d'andata il valore del colombiano era schizzato a circa 30 milioni di euro attirando i maggiori club europei. Ora l'Inter punta ad incassarne 20, e con le cifre che circolano in Premier conta di ricevere offerte soddisfacenti. C'era il Leicester in particolare, che sembrava disposto ad offrirne 25, ma Murillo aspetterebbe la chiamata di club più blasonati, come Chelsea, Manchester United o Liverpool ad esempio.

In caso di addio dell'ex Granada, il primo nome per sostituirlo è quello di Jeffrey Bruma, riferisce il 'Corriere dello Sport'. La scorsa settimana sarebbe andato in scena un incontro tra l'agente del giocatore ed il Ds Piero Ausilio che avrebbe ottenuto l'ok da parte del centrale del Psv Eindhoven al trasferimento alla Pinetina, muovendo dunque passi importanti che hanno portato l'Inter in netto vantaggio sul Milan, che negli ultimi giorni aveva cercato di inserirsi. Gli scout interisti lo seguono da tempo, convinti delle potenzialità del classe '91 ex Chelsea, ma per assicurarselo bisognerà prima crearsi un tesoretto, visto che il Psv chiede circa 8-10 milioni di euro per lasciarlo partire. 

Contrariamente a Murillo, intanto, Miranda non è sul calciomercato. Mancini e l'Inter puntano forte sul centrale brasiliano, diventato subito uno dei leader in campo e nello spogliatoio. C'erano tanti top club europei, ma dovranno guardare altrove. Possibile partente, invece, l'altro brasiliano Juan Jesus: si era mosso il Marsiglia, ora ci sono anche i turchi del Besiktas. Più complicato piazzare Andrea Ranocchia, che ha vissuto altri sei mesi negativi in prestito alla Sampdoria e la quotazione non è di certo aumentata. Mentre aumentano le chance di Marco Andreolli di restare in nerazzurro una volta rientrato dal Siviglia che potrebbe non riscattarlo. Farebbe comodo anche in quanto prodotto del vivaio.

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, sprint per Spalletti: vertice a Roma
Via libera di Suning all'ingaggio del tecnico toscano, in scadenza coi giallorossi
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Simeone si taglia fuori: "Resto all'Atletico"
Il tecnico argentino non guiderà i nerazzurri la prossima stagione
Mercato   Inter   Francia
Calciomercato Inter, Psg deciso su Perisic: ecco l'offerta
L'esterno croato potrebbe essere 'sacrificato' in ottica Fair Play finanziario