Breaking News
© Getty Images

Lazio, UFFICIALE: una gara a porte chiuse in Europa

Ma il club capitolino ha già annunciato che presenterà ricorso alla Uefa

LAZIO GARA A PORTE CHIUSE UEFA / NYON (Svizzera) - La Uefa ha deciso di infliggere alla Lazio una gara a porte chiuse quando tornerà a disputare le partite europee. La sanzione si riferisce ai cori razzisti in occasione dell'ultimo match casalingo di Europa League contro lo Sparta Praga. Il club biancoceleste, attraverso il suo responsabile della comunicazione, ha già annunciato che presenterà ricorso.

M.R.

Europa league   Lazio  
Europa League, Lazio-Sparta Praga 0-3: batosta-choc e stagione al capolinea
I biancocelesti perdono l'ultimo obiettivo dell'anno a metà marzo
Europa league   Lazio  
Sparta Praga-Lazio, Pioli: "Keita-Candreva? Ho le mie risposte! I cori contro Costa..."
Il tecnico dei biancocelesti così al termine dell'andata degli ottavi di Europa League
Europa league   Lazio  
Sparta Praga-Lazio 1-1: Frydek apre le danze, ma Parolo lo riprende
Buon pari per i biancocelesti nell'andata degli ottavi di Europa League