• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Mercato Genoa, Preziosi: "Liverani sarebbe rimasto anche se sconfitti"

Mercato Genoa, Preziosi: "Liverani sarebbe rimasto anche se sconfitti"

Il presidente rossoblu conferma l'allenatore del 'Grifone' vittorioso nel derby contro la Sampdoria



16/09/2013 12:19

CALCIOMERCATO GENOA PREZIOSI LIVERANI DERBY / GENOVA - Enrico Preziosi è raggiante dopo la vittoria del suo Genoa nel derby contro la Sampdoria.

Queste le dichiarazioni del presidente del 'Grifone' a 'Radio Sportiva': "Non è stata una vittoria per salvare la panchina di Liverani; in ogni caso, il mister sarebbe rimasto al suo posto. Mandare via un tecnico dopo tre giornate significa aver capito poco. Solamente gli asini vanno contro il muro, gli allenatori fanno il bene della squadra e non ci si può ancorare ad un solo modulo. La flessibilità non è debolezza ma intelligenza. Liverani per certi aspetti è ancora giocatore, vive la partita con entusiasmo, ho trovato normale la sua corsa sotto la gradinata e la festa con i giocatori, abbracciarsi sotto la nord fa piacere a chiunque. Difficile vedere tecnici fare quegli scatti, lui ha ancora gambe per farlo. Abbiamo vinto un derby importante, specie per lasciarsi alle spalle una stagione come quella passata. Far bene in classifica e vincere il derby, queste sono le soddisfazioni che si può prendere una squadra come il Genoa".

ROSA - "In panchina abbiamo elementi importanti che hanno esperienza e qualità. Il Genoa è una squadra ben assortita, appena troviamo la quadra potremmo fare un campionato assai più tranquillo delle ultime due stagioni. Il migliore in campo è stato Gilardino, gli è mancata sola la rete. E' un campione e non lo scopriamo adesso, credo che sia contento almeno quanto noi di essere rimasto".




Commenta con Facebook