• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Zamparini: "Lafferty e Hernandez le certezze. Dybala? Ci pensa Gattuso"

Palermo, Zamparini: "Lafferty e Hernandez le certezze. Dybala? Ci pensa Gattuso"

Il presidente rosanero carica l'ambiente: "I risultati positivi sono la medicina migliore"



16/09/2013 11:13

PALERMO ZAMPARINI HERNANDEZ LAFFERTY DYBALA GATTUSO / PALERMO - Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, ha rilasciato alcune dichiarazioni al 'Corriere dello Sport':

LAFFERTY - "Non è un attaccante da scoprire per la prodezza su punizione, per la spinta che ha dato alla squadra o per il fatto di avere cambiato volto alla partita. Lafferty è una certezza".

HERNANDEZ e DYBALA - "Abel è un attaccante di assoluto valore, per Dybala ci penserà Gattuso a trovargli, e già l'ha fatto, la posizione giusta. Personalmente sono contento di Dybala e anche l'allenatore lo è, provate a chiederlo. E l'impiego di un giocatore al posto di un altro non deve suonare come una bocciatura per chi resta fuori. Il campionato esige dinamismo, la possibilità di utilizzare più uomini e situazioni, troveremo molte squadre che si difenderanno in nove o in dieci e ci renderanno la vita difficile. Gattuso avrà bisogno di tutti".

GATTUSO - "Con lui c'è un filo diretto, ci sentiamo spesso. La serie B richiede concretezza e il Palermo l'ha dimostrata. I risultati positivi sono la medicina migliore, le vittorie aiutano a crescere. Ma ancora siamo un cantiere aperto e dobbiamo acquisire una precisa fisionomia di squadra".

S.D.




Commenta con Facebook