• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, querelle Benitez-Sky: il comunicato del club

Napoli, querelle Benitez-Sky: il comunicato del club

La 'protesta' della D'Amico non e' piaciuta alla societa' partenopea



15/09/2013 22:19

NAPOLI LOMBARDO SKY SPORT / NAPOLI - Querelle Napoli-Sky Sport. Il club partenopeo, per bocca del proprio Direttore della comunicazione Lombardo, ha cercato di chiarire sull'episodio di sabato sera: "E' giunta l'ora di fare chiarezza, a vantaggio di tutti i telespettatori, sulle regole in atto nelle interviste del post-partita agli allenatori. Soprattutto dopo la 'protesta' della signora D'Amico sul fatto che la SSC Napoli non avrebbe tenuto nei tempi prestabiliti il signor Benitez ai microfoni di Sky nel post-partita di Napoli-Atalanta - si legge nel comunicato apparso sul sito ufficiale del club partenopeo -. La SSC Napoli, che io rappresento nella parte della Comunicazione, ha sempre rispettato pienamente le regole imposte dagli accordi per le interviste, ma esige che lo stesso facciano i broadcasters nei suoi confronti. Che Sky permetta che una sua giornalista, in diretta televisiva, critichi l'operato di una società, senza nemmeno verificarne le motivazioni, è qualcosa di incredibile".

Proseguendo, poi, si spiega come il limite imposto a 'Sky Sport' per le interviste a Benitez è di sette minuti, e come l'emittente satellitare abbia abbondantemente superato i limiti prestabiliti. Lombardo riferisce anche di come la Lega, tramite un suo addetto, abbia cronometrato il tutto, e che lui stesso ha portato via con educazione Benitez.

 

G.M.




Commenta con Facebook