• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Mercato Lazio, Lotito furioso cita Dante e sbotta: "Queste persone non capiscono nulla"

Mercato Lazio, Lotito furioso cita Dante e sbotta: "Queste persone non capiscono nulla"

Le parole del presidente biancoceleste in merito alla contestazione dei tifosi allo stadio Olimpico


Claudio Lotito (Getty Images)
AntonioPapa (Twitter: @antoniopapapapa)

15/09/2013 17:30

MERCATO LAZIO LOTITO FURIOSO / ROMA - E' un Claudio Lotito in gran forma quello che si presenta ai microfoni di 'Mediaset Premium' per commentare la contestazione dei tifosi all'Olimpico. Il presidente laziale scomoda finanche Dante per giustificarsi agli occhi di quelli che - a suo dire - sono i "veri" tifosi della Lazio: "Non enfatizzerei il termine tifoso: il tifoso è una persona che ha sentimenti nei confronti del club, comunque vadano le cose. I problemi sono ben altri, io credo si tratti di una sparuta minoranza di gente che critica Lotito a prescindere, per motivi che tutti conoscono. Io ho studiato, altri no, e rispondo con il mio motto: non ti curar di loro, ma guarda e passa. Io continuo per la mia strada, ho più interesse di queste persone a fare una grande Lazio e l'ho dimostrato in questi anni. Siamo una delle squadre che non ha venduto nessuno, che ha tenuto tutti i propri campioni. Voglio ricordare a questi signori che ho preso una squadra che aveva 550 milioni di debiti e ogni anno mi accollo un debito rateizzato di 6 milioni. Ho speso 28 milioni e non capisco cosa mi si imputi. Queste sono le stesse persone che all'inizio erano perplesse su Candreva e Lulic e ora li applaudono. L'ho sempre detto: il pallone è per tutti, il calcio è per pochi".




Commenta con Facebook