• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Cagliari, Montella: "Infortuni cosa piu' triste della partita"

Fiorentina-Cagliari, Montella: "Infortuni cosa piu' triste della partita"

L'allenatore viola ha parlato dopo il pareggio interno contro i sardi



15/09/2013 15:58

FIORENTINA-CAGLIARI MONTELLA / FIRENZE - E' un Vincenzo Montella piuttosto amareggiato, quello intervenuto ai microfoni di 'Sky' al termine della sfida pareggiata dalla Fiorentina contro il Cagliari, soprattutto per gli infortuni di Cuadrado e Gomez. "I due infortuni sono la cosa più triste della giornata - ha spiegato Montella - speriamo che siano lievi e non gravi. Da quando alleno ho scelto di non commentare gli episodi, ma questa volta voglio spiegare la mia posizione. Io non accetto la diversità di comportamento per un giocatore rispetto ad un altro. Si vedono tante immagini di giocatori che dicono quello che vogliono in faccia agli arbitri e non gli viene fatto nulla. Almeno in questo bisogna avere uniformità, altrimenti si perde di credibilità. Io questo non riesco ad accettarlo, scusate lo sfogo. La Fiorentina ha fatto una partita di spessore, abbiamo gestito bene nel finale, peccato per il gol perché abbiamo avuto le occasioni per chiuderla. La squadra ha voglia di crescere ed è più matura dell'anno scorso. Il rigore? Accetto che l'arbitro possa sbagliare, anche se si poteva dare. Ripeto, non mi arrabbio per questo ma per quanto detto prima".

M.Z.




Commenta con Facebook