• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-CAGLIARI

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-CAGLIARI

Rossi e Borja Valero sugli scudi in una Fiorentina poco brillante. Nel Cagliari molto bene Nainggolan e Pinilla, in ombra Cossu


Un'istantanea del match (Getty Images)
Leonardo Molinelli

15/09/2013 15:04

PAGELLE E TABELLINO FIORENTINA-CAGLIARI / FIRENZE – Pareggio nervoso tra una brutta Fiorentina e un ottimo Cagliari che al 90' acciuffa un meritato 1-1. Viola trascinati da Giuseppe Rossi e Borja Valero, con Joaquin e Pizarro deludenti. Tra i rossoblù, trascinati da un Nainggolan sontuoso, bene anche Ibarbo e Pinilla. Delude Cossu.

FIORENTINA

Neto 6 – Sicuro anche se poco impegnato, non ha colpa sul gol subito.

Roncaglia 5,5 – Buona partita in difesa, ma perde Pinilla sul gol.

Rodriguez 6 – Solito regista della retroguardia. Gli insoliti sbagli di misura nei rilanci confermano che non era giornata per la Fiorentina.

Tomovic 6 – Sempre preciso e deciso. Jolly prezioso per Montella.

Cuadrado 5,5 – Prova in avvio due accelerazioni delle sue per mettere in difficoltà Murru, ma trova sempre Nainggolan che lo raddoppia e riparte. Esce dopo mezz'ora per un infortunio alla spalla inseguendo proprio il centrocampista belga. Dal 28' Joaquin 5 – Dura appena 40 minuti il suo esordio in Serie A. Non riesce a fare il Cuadrado e nemmeno il Joaquin nonostante qualche spunto sulla destra. Esce e la Viola segna. Dal 69' Pizarro 4 – Entra per cambiare gli equilibri della gara e la Fiorentina segna. Espulso dopo il rigore non concesso a Rossi, non aiuta la squadra

Aquilani 6 – Prestazione di sostanza e palleggio, ma con troppi errori di misura rispetto al solito.

Ambrosini 6,5 – Prezioso e generoso come sempre. Mette il pallone al centro in occasione del gol di Borja Valero.

Valero 7 – È sempre lui ad accendere al luce in casa viola. Stavolta addirittura segna. Purtroppo per lui non basta.

Pasqual 6,5 – Fa tutta la fascia su e giù, nonostante la fascia in fronte per l’infortunio con la Nazionale. Poco preciso nei cross ma generoso.

Rossi 7 – È il più in forma della squadra. Si sente bene e lo fa vedere con scatti, assist e dribbling. Mette Gomez davanti al portiere e serve a Valero il pallone dell'1-0.

Gomez 5 – Sfortunato Super Mario. Nel primo tempo non riceve mezzo pallone utile e rimane fuori dal gioco. Nella ripresa, alla prima occasione utile Agazzi gli frana sul ginocchio mentre lui prova a scartarlo e s'infortuna al ginocchio. Dal 51’ Iakovenko 5 – Si vede poco in avanti. Non aiuta tanto la squadra.

All. Montella 6 – Che la giornata non sia delle più fortunate lo capisce con gli infortuni di Cuadrado e Gomez. Il pareggio di Pinilla al 90' e il rigore su Rossi non concesso al 92' che lo fa esplodere con l'arbitro ne sono la definitiva conferma. Gara difficile per la sua squadra, più a suo agio col centrocampo a rombo degli ultimi 20 minuti



CAGLIARI

Agazzi 6 – Poco impegnato, incolpevole sul gol di Borja Valero.

Perico 6 – Cerca di contenere Pasqual. Lo fa senza soffrire troppo.

Rossettini 6 – Gara senza sofferenze in difesa grazie alla buona prova della squadra. Colpisce la propria traversa deviando una punizione di Rossi al 68'.

Astori 6 – Si divora il possibile vantaggio al 43' sparando alto di testa da pochi metri. Buon esordio in campionato.

Murru 6 – Contiene Cuadrado finché è in campo, anche grazie a Nainggolan. Poi emergono limiti e incertezze, ma anche una buona spinta sulla fascia.

Dessena 6 – Buona partita a metà campo fino alla sostituzione. Dal 74' Cabrera sv.

Conti 6,5 – Preciso e sicuro, il capitano dei sardi si conferma uno dei migliori centrocampisti della Serie A.

Nainggolan 7 – Nella prima mezz'ora raddoppia costantemente Cuadrado con successo, ripartendo spesso in contrattacco. Sfiora il gol a inizio ripresa. In generale una prestazione piena di ottimi spunti e belle giocate.

Cossu 5,5 – Tra i più in ombra dei sardi. Cerca di aiutare a centrocampo e fare densità ma non crea nessun pericolo alla retroguardia viola. Dal 61' Pinilla 7 – Entra per provare a vincere e il Cagliari va sotto. Ci pensa lui a portare a casa il pari.

Ibarbo 6,5 – Quando parte è inarrestabile. Il colombiano cerca di sfruttare le sue qualità, ma ci riesce a intermittenza. Prezioso per l'assist a Pinilla nel finale.

Sau 6 – Si mangia un bel contropiede a metà ripresa. Poi tanto movimento. Dal 90' Ekdal sv

All. Lopez 6,5 – Il Cagliari si conferma una delle squadre più interessanti del campionato. Mette in difficoltà i toscani per tutta la gara e il pari finale è tutt'altro che immeritato.

Arbitro: Andrea De Marco 5 – Gestisce bene la partita fino al movimentato finale quando perde un po' il controllo. Il rigore su Rossi nel finale ci poteva stare, l’espulsione di Pizarro e il nervosismo finale nasce da qui.




TABELLINO

FIORENTINA - CAGLIARI 1-1


Fiorentina (3-5-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Rocaglia; Cuadrado (dal 28' Joaquin, dal 69' Pizarro), Aquilani, Ambrosini, Valero, Pasqual; Rossi, Gomez (dal 51' Iakovenko). All. Montella.

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena (dal 74' Cabrera), Conti, Nainggolan; Cossu (dal 65' Pinilla); Ibarbo, Sau (dal 90’ Ekdal). All. Lopez.


Arbitro: De Marco di Chiavari.

Marcatori: 70' Valero, 89' Pinilla.

Ammoniti: 15' Rodriguez (F), 57' Cossu (C), 60' Agazzi (C), 81' Murru (C)

Espulsi: Pizarro al 91' (F).

 




Commenta con Facebook