• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Fantacalcio, terza giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, terza giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti della prossima giornata di campionato valutati partita per partita


Giuseppe Rossi (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

13/09/2013 15:16

CALCIO FANTACALCIO TERZA GIORNATA SERIE A REDAZIONE BORSINO / ROMA- Dopo la pausa per gli impegni della Nazionale italiana (che ha staccato il biglietto per i Mondiali brasiliani) torna in campo la Serie A. Sabato alle 18 Inter e Juventus apriranno le danze. Alle 20:45 sarà il turno di Napoli-Atalanta e Torino-Milan. Domenica alle 12:30 andrà in scena Fiorentina-Cagliari. Le altre gare saranno disputate alle 15 ad eccezione di Sampdoria-Genoa che è in programma alle 20:45. Il turno sarà chiuso da Parma-Roma che sarà giocata nella serata di lunedì.


INTER-JUVENTUS

Derby d'Italia che non ha bisogno di presentazioni. Sia l'Inter di Walter Mazzarri che la Juventus di Antonio Conte sono a punteggio pieno e cercano una vittoria prestigiosa che aumenterebbe sensibilmente il morale del collettivo. Nei nerazzurri consigliamo Jonathan, Alvarez e Palacio. Evitate Cambiasso e Ranocchia. La sorpresa può essere Nagatomo, già autore di due reti. Tra i bianconeri affidatevi a Pogba, Vidal e Tevez. Sconsigliamo Bonucci. Attenzione alla possibile chance per Quagliarella.


NAPOLI-ATALANTA

Partita tra due squadre con obiettivi differenti. Il Napoli di Rafa Benitez cerca la terza vittoria consecutiva per coltivare il sogno scudetto. L'Atalanta di Stefano Colantuono cercherà di fare risultato per la salvezza. Nei partenopei consigliamo Callejon, Hamsik ed Higuain. Evitate Cannavaro ed Inler. La sorpresa può essere Mertens, che potrebbe trovare spazio a causa del turnover. Tra gli orobici affidatevi a Cigarini, Bonaventura e Denis. Sconsigliamo Consigli e Carmona. Attenzione alla voglia di gol di Livaja, anche a gara in corso.


TORINO-MILAN

Gara interessante tra due compagini solide. Il Torino di Giampiero Ventura ha già vinto davanti al proprio pubblico mentre il Milan di Massimiliano Allegri cerca la prima vittoria esterna per non perdere il gruppone di testa. Nei granata consigliamo D'Ambrosio, Cerci e Immobile. Evitate Padelli e Vives. La sorpresa può essere El Kaddouri. Tra i rossoneri affidatevi a Montolivo, Balotelli e Matri. Sconsigliamo De Jong e Zaccardo. Attenzione all'esordio di Kakà.


FIORENTINA-CAGLIARI

Match che si preannuncia poco equilibrato. La Fiorentina di Vincenzo Montella ha brillato in queste prime due uscite, mentre il Cagliari di Diego Lopez è stato intermittente e sembra essere meno attrezzato rispetto ai rivali di giornata. Nei viola consigliamo Cuadrado, Gomez e Rossi. Evitate Tomovic ed Alonso. La sorpresa può essere Aquilani, apparso in ottima forma. Tra i sardi affidatevi a Nainggolan, Sau e Pinilla. Sconsigliamo Agazzi e Murru. Attenzione alla fantasia di Cossu.


LAZIO-CHIEVO

Scontro tra due formazioni che cercano il riscatto. La Lazio di Vladimir Petkovic vuole rialzarsi dopo il 4-1 patito con la Juventus. Il Chievo di Giuseppe Sannino vuole invece cercare di far punti dopo la brutta sconfitta col Napoli. Nei biancocelesti consigliamo Lulic, Candreva e Klose. Evitate Konko e Cavanda. La sorpresa può essere Ederson. Tra i clivensi affidatevi a Sestu, Thereau e Paloschi. Sconsigliamo Puggioni e Papp. Attenzione al nazionale under-21 Improta.


LIVORNO-CATANIA

Partita che ha il significato di uno scontro salvezza anticipato. Il Livorno di Davide Nicola ha ben impressionato contro il Sassuolo mentre il Catania di Rolando Maran viene da due sconfitte con Fiorentina ed Inter. Negli amaranto consigliamo Greco, Emeghara e Paulinho. Evitate Valentini e Schiattarella. La sorpresa può essere Luci. Tra gli etnei affidatevi a Barrientos, Bergessio e Castro. Sconsigliamo Monzon e Tachtsidis. Attenzione all'esperienza di Plasil.


UDINESE-BOLOGNA

Match tra due squadre con stati di forma opposti. L'Udinese di Francesco Guidolin ha metabolizzato l'eliminazione nei preliminari di Europa League e viene dalla vittoria sul Parma. Il Bologna di Stefano Pioli invece è partito col freno a mano tirato con 2 punti in altrettante gare. Nei friulani consigliamo Gabriel Silva, Muriel e Di Natale. Evitate Naldo e Kelava. La sorpresa può essere Pereyra. Tra i felsinei affidatevi a Kone, Diamanti e Rolando Bianchi. Sconsigliamo Curci e Natali. Attenzione all'ottimo momento di Moscardelli.


VERONA-SASSUOLO

Altra gara salvezza. Il Verona di Andrea Mandorlini viene dall'esaltante vittoria sul Milan a cui ha fatto seguito il pesante tonfo a Roma contro i giallorossi. Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco deve cambiare ritmo dopo 2 sconfitte con 6 reti subite ed una sola realizzata. Negli scaligeri consigliamo Jorginho, Jankovic e Martinho. Evitate Cacciatore e Donati. La sorpresa può essere Cacia, che dovrebbe giocare al posto di Toni. Tra i neroverdi affidatevi a Missiroli, Floro Flores e Zaza. Sconsigliamo Ziegler e Magnanelli. Attenzione alle incursioni di Kurtic.


SAMPDORIA-GENOA

Derby di Genova tra due formazioni che non stanno vivendo un grande inizio di stagione. La Sampdoria di Delio Rossi sta destando buone sensazioni, ma ha collezionato un solo punto. Disastrosa la partenza del Genoa di Fabio Liverani, con 2 sconfitte, 7 gol subiti e due realizzati. Nei blucerchiati consigliamo Obiang, Eder e Gabbiadini. Evitate Soriano e Costa. La sorpresa può essere Gianluca Sansone, anche a gara in corso. Tra i grifoni affidatevi a Kucka, Lodi e Gilardino. Sconsigliamo Perin ed Antonini. Attenzione alla tecnica di Santana.


PARMA-ROMA

'Monday Night' di lusso per questo turno di Serie A. Il Parma di Roberto Donadoni è partito male (un punto in due gare) ma ha comunque strappato buone sensazioni. La Roma di Rudi Garcia invece è a punteggio pieno e vorrà continuare a vincere per mantenere il ritmo del gruppo di testa. Nei ducali consigliamo Biabiany, Cassano ed Amauri. Evitate Felipe e Gobbi. La sorpresa può essere Nicola Sansone, a gara in corso. Tra i giallorossi affidatevi a Pjanic, Totti e Ljajic. Sconsigliamo Balzaretti. Attenzione alle sgroppate di Maicon.




Commenta con Facebook