Breaking News
© Getty Images

Juventus-Sampdoria, Bonucci: "Eravamo troppo brutti. Chi ha personalità..."

Il difensore bianconero: "I 'vecchi' a disposizione della squadra"

JUVENTUS SAMPDORIA BONUCCI SCUDETTO BUFFON EVRA/ TORINO - Dopo la festa scudetto, Leonardo Bonucci è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' per ripercorrere le tappe del quinto titolo consecutivo vinto dai bianconeri: "Quando siamo stati in difficoltà, chi aveva più personalità l'ha messa a disposizione della squadra, a partire dai vecchi come Gigi, Evra, Barzagli e Chiellini, quella Juventus era troppo brutta per andare avanti" ha spiegato Bonucci parlando dell'inizio del campionato, quando la 'Vecchia Signora' arrancava a metà classifica prima di iniziare la straordinaria rimonta-scudetto.

LO STADIUM COME CASA - "Quando vado a Vinovo e entro alla Juventus Stadium mi sento a casa - ha poi dichiarato Bonucci a 'JTv' - lo dimostra il fatto che segno sempre qui. Entrare prepotentemente nella storia bianconera con i cinque scudetti consecutivi è qualcosa che resta indelebile nella mia mente".

S.F.

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni