• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Perrotta: "Io dirigente? Ne stiamo parlando"

Calciomercato Roma, Perrotta: "Io dirigente? Ne stiamo parlando"

L'ex centrocampista giallorosso, dopo l'addio al calcio, si occupa del settore giovanile della Figc



11/09/2013 09:04

CALCIOMERCATO ROMA PERROTTA DIRIGENTE INTERVISTA / ROMA - Simone Perrotta, ritiratosi da calciatore lo scorso giugno, ha rilasciato un'intervista a 'TeleRadioStereo' in cui ha parlato del suo rapporto con la Roma:

ADDIO AL CALCIO - "E' una situazione inedita rispetto al passato ma sono contento. Sto vedendo il calcio sotto un'altra prospettiva: ero abituato da giocatore a vedere il calcio solo dal punto di vista del gioco e del campo. Ora è diverso, sto crescendo dal punto di vista professionale ed umano perchè riesco ad avere una visione più completa di quello che è stato il mio mestiere fino lo scorso anno. Quello che mi manca di più è il rapporto con il resto dei ragazzi. Però il contatto è rimasto, con qualcuno ancora mi ci sento, è diverso ma tutto ha un inizio e tutto ha una fine. Ho deciso io e sono contento così".

LA ROMA DI GARCIA - "Io sto vedendo molto bene la Roma, è una squadra compatta. Ha detto bene De Rossi, è una sintesi dei due allenatori precedenti. Poi hanno preso dei giocatori importanti che hanno portato un pizzico di esperienza in più che è mancata negli anni passati; da qui a dire se può lottare per lo Scudetto ce ne passa, ma ho visto una coesione di gruppo e una forza che nei due anni precedenti non avevo visto".

RUOLO DA DIRIGENTE ALLA ROMA - "Potrebbe succedere, ne stiamo parlando. E' normale che bisogna individuare il ruolo giusto. Il mio desiderio è quello di restare a far parte di questa famiglia ma devono coincidere tante situazioni. E' un discorso aperto e ne stiamo parlando: troveremo la soluzione giusta sia per me che per la società".

FLORENZI - "Ha la capacità di buttarsi nello spazio. E' un giocatore di grande prospettiva, importante e che farà il bene della Roma".

RIVALI SERIE A - "La Juventus, se manterrà questo rendimento già intravisto nelle prime due giornate, sono sulla carta i più accreditati. Il resto delle squadre sono allo stesso livello".

S.D.




Commenta con Facebook