• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato Italia, Noselli manda segnali dagli States

Calciomercato Italia, Noselli manda segnali dagli States

L'attaccante, che milita nei gloriosi New York Cosmos, racconta la sua esperienza negli Stati Uniti



10/09/2013 11:44

CALCIOMERCATO ITALIA NOSELLI STATI UNITI NEW YORK COSMOS / NEW YORK (Stati Uniti) - Alessandro Noselli, attaccante dei New York Cosmos, ha rilasciato un'intervista a 'Extra-Time'. Le sue parole:

SERIE A - "Ho fatto tre playoff e per tre volte ci sono andato vicinissimo. Quando ero al Mantova, nel 2006 col Torino Gasparetto prese un palo al 120’. Questione di centimetri, se va dentro quella palla lì... E poi ce ne sono tanti di centravanti che si sono ritrovati in A pur segnando pochi gol. Ecco, quando penso a questo un po’ mi girano".

NEW YORK COSMOS - "Ero bambino e quando a casa si parlava di Cosmos si pensava alle imprese di Long John, Pelé e Beckenbauer. Però erano accadute dall’altra parte del mondo e sembravano leggende. A Mantova, il presidente Fabrizio Lori organizzava per Natale una tombola con i dipendenti della società, inclusi noi calciatori. In palio, premi importanti. Quando vinsi nel 2005 mi aggiudicai un viaggio di cinque giorni a New York. Io e Giulia ce ne innamorammo istantaneamente. Da allora ci siamo tornati 12 volte. Questo contratto annuale me l’hanno fatto sudare. Eppure la Nasl di adesso vale la nostra serie C: gioco più fisico e meno tattica. Anche se l’allenatore è bravo e conosce il grande calcio. Non sono qui per i soldi. Questa città mi dà energia, mi mette di buon umore. A me il caos di Manhattan rilassa".

S.D.




Commenta con Facebook