Breaking News
© Getty Images

Serie A, 37a giornata: Toni, cucchiaio alla Juve. E il Napoli torna secondo

L'attaccante saluta con un gol nella vittoria sui bianconeri. Gli azzurri stendono il Torino

SERIE A 37A GIORNATA TONI VERONA JUVENTUS TORINO NAPOLI / VERONA - Il giusto tributo, la giusta passerella per un campione assoluto. Il Verona interrompe l'imbattibilità della Juventus grazie al 157esimo gol di Luca Toni, che col cucchiaio su rigore firma la sua ultima rete al 'Bentegodi' prima dell'addio al calcio, e al raddoppio di Viviani. Dybala, nel finale, trasforma il rigore ed eguaglia le 21 reti di Carlos Tevez al primo anno di Juventus. A Torino, invece, Gonzalo Higuain tocca quota 33 reti in campionato, poi Callejon firma il raddoppio per il Napoli che rende inutile la rete di Bruno Peres e riporta gli azzurri al secondo posto che vale l'accesso diretto alla prossima Champions League.

Torino-Napoli 1-2: 12' Higuain (N), 20' Callejon (N), 66' Bruno Peres (T)

Verona-Juventus 2-0: 43' rig. Toni (V), 55' Viviani (V), 94' rig. Dybala (J)

Classifica: Juventus 88, Napoli 79, Roma 77, Inter 67, Fiorentina 61, Sassuolo 58, Milan 57, Lazio 54, Chievo 49, Genoa 46, Torino 45, Empoli 43, Atalanta 42, Bologna 41, Sampdoria 40, Udinese 39, Palermo 36, Carpi 35, Frosinone 31, Verona 28.

Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri nervoso: "Mai chiesto un ca**o alla società!"
Il tecnico ha commentato la netta vittoria contro i granata
Serie A   Napoli   Torino
Torino-Napoli, Sarri: "Non mi lamento, devo molto a De Laurentiis"
Il tecnico analizza in conferenza stampa la gara di domani
Serie A   Torino  
Juventus-Torino, Mihajlovic: "Pari che vale una vittoria. Acquah..."
Il tecnico granata dopo il derby: "Il quarto uomo non ha il coraggio di parlare"