Breaking News
© Getty Images

Serie A, le probabili formazioni della trentasettesima giornata

Ecco gli schieramenti delle 20 squadre della massima serie secondo gli inviati di Calciomercato.it

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI 37ESIMA GIORNATA / ROMA - Tra oggi e domenica andrà in scena la trentasettesisima e penultima giornata del campionato di Serie A. Gli anticipi vedranno impegnate le milanesi: prima l'Inter in casa con l'Empoli e poi il Milan sul campo del Bologna. Domenica a pranzo la Roma ospita il Chievo, poi il derby di Genova e in serata doppio posticipo: Verona-Juventus e soprattutto Torino-Napoli. Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it:


 

INTER-EMPOLI sabato ore 18

LE ULTIME - Mancini sostituirà lo squalificato Murillo con il brasiliano Juan Jesus. Possibile recupero di Ljajic per la panchina. Davanti soliti ballottaggi tra Brozovic e Biabiany e tra Jovetic e Eder. Giampaolo ha pochissimi dubbi: Tonelli torna al centro della difesa, mentre in mediana Croce è favorito su Dioussé.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; Medel, Kondogbia; Brozovic, Jovetic, Perisic; Icardi . A disp.: Carrizo, Berni, Santon, Telles, Gnoukouri, Felipe Melo, Biabiany, Manaj, Palacio, Eder, Ljajic. All. Mancini

Ballottaggi: Brozovic 60%-Biabiany 40%, Jovetic 60%-Eder 40%
Squalificati: Murillo
Indisponibili

EMPOLI (4-3-1-2): Pelagotti; Bittante, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp.: Pugliesi, Camporese, Ariaudo, Cosic, Zambelli, Maiello, Dioussé, Buchel, Krunic, Tchanturia. All. Giampaolo

Ballottaggi: Croce 80%-Dioussé 20%
Squalificati: Mchedlidze
Indisponibili: Skorupski, Laurini, Piu, Livaja

Andrea Della Sala


BOLOGNA-MILAN sabato ore 20.45

LE ULTIME - Alle prese con i tanti infortunati, Donadoni dovrebbe confermare il modulo delle ultime uscite con uno tra Maietta e Oikonomou ad affiancare Gasteldello in difesa. Brocchi potrebbe far rifiatare Alex a vantaggio di Zapata, mentre a centrocampo Mauri è in vantaggio su Bertolacci.

BOLOGNA  (4-2-3-1): Mirante; Rossettini, Gastaldello, Maietta, Masina; Brighi, Diawara; Mounier, Brienza, Giaccherini; Floccari. A disp.: Da Costa, Oikonomou, Krafth, Zuniga, Mbaye, Crisetig, Pulgar, Taider, Tabacchi, Acquafresca. All. Donadoni

Ballottaggi: Maietta 55%-Oikonomou 45%, Brienza 60%-Taider 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Destro, Morleo, Zuculini, Stojanovic, Constant, Rizzo, Donsah

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Mauri; Honda; Bacca, Balotelli. A disp.: Lopez, Abbiati, Alex, Mexes, Simic, De Santis, Poli, Bertolacci, Locatelli, Boateng, Luiz Adriano, Vido. All. Brocchi

Ballottaggi: Zapata 55%-Alex 45%, Mauri 65%-Bertolacci 35%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Niang, Bonaventura, Ely, Antonelli, Abate, Menez

Martin Sartorio


ROMA-CHIEVO domenica ore 12.30

LE ULTIME - Spalletti ha tutta la rosa a disposizione e medita di confermare l'olandese Strootman dal primo minuto, affidandosi al tridente leggero in attacco. Maran potrebbe optare per il centrocampo in linea con Castro e Pepe sulle fasce in luogo di Birsa e uno tra Rigoni e Radovanovic.

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne; Nainggolan, Strootman, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy. A disp.: De Sanctis, Maicon, Castan, Torosidis, Emerson, Zukanovic, De Rossi, Keita, Vainqueur, Totti, Dzeko, Iago. All. Spalletti

Ballottaggi: Strootman 70%-Keita 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pellissier, Floro Flores. A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Spolli, Pinzi, Castro, Pepe, Mpoku, Inglese. All. Maran

Ballottaggi: Rigoni 55%-Castro 45%, Radovanovic 60%-Castro 40%, Birsa 60%-Pepe 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Dainelli, Frey, Meggiorini, Izco

Andrea Corti


ATALANTA-UDINESE domenica ore 15

LE ULTIME - Conquistata la salvezza Reja potrebbe dar spazio a qualche seconda linea, soprattutto in difesa. Al posto dello squalificato Gomez è ballottaggio tra D'Alessandro e Freuler. De Canio punta a recuperare Widmer almeno per la panchina. In mediana Fernandes contende il posto ad Hallfredsson, così come in difesa Heuraux a Wague.

ATALANTA (4-2-3-1): Sportiello; Bellini, Toloi, Djimsiti, Brivio; Cigarini, De Roon; Kurtic, Diamanti, D'Alessandro; Borriello. A disp.: Radunovic, Masiello, Cherubin, Dramè, Paletta, Conti, Raimondi, Freuler, Migliaccio, Gagliardini, Monachello, Gakpé. All. Reja

Ballottaggi: Toloi 60%-Masiello 40%, Brivio 55%-Dramè 45%, D'Alessandro 65%-Freuler 35%
Squalificati: Gomez
Indisponibili: Carmona, Pinilla, Bassi, Stendardo

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Domizzi; Edenilson, Badu, Kuzmanovic, Hallfredsson, Adnan; Zapata, Thereau. A disp.: Meret, Romo, Piris, Heurtaux, Pasquale, Widmer, Lodi, Balic, Fernandes, Guilherme, Perica, Matos. All. De Canio

Ballottaggi: Wague 60%-Heurtaux 40%, Hallfredsson 55%-Fernandes 45%
Squalificati: Felipe
Indisponibili: Di Natale, Merkel, Armero

Lorenzo Polimanti


CARPI-LAZIO domenica ore 15

LE ULTIME - Castori ha un dubbio per reparto: in difesa Zaccardo favorito su Poli, in mediana spazio a uno tra Cofie e Crimi mentre davanti più Mbakogu che Lasagna. Soliti problemi di infortunati per Inzaghi che dovrebbe preferire Konko a Lulic a sinistra e Anderson a Mauri per rimpiazzare lo squalificato Keita.

CARPI (3-5-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Suagher; Letizia, Cofie, Bianco, Martinho, Gagliolo; Lollo; Mbakogu. A disp.: Colombi, Daprelà, Pasciuti, Crimi, Porcari, Poli, Di Gaudio, De Guzman, Verdi, Sabelli, Mancosu, Lasagna. All. Castori

Ballottaggi: Zaccardo 60%-Poli 40%, Cofie 55%-Crimi 45%, Mbakogu 80%-Lasagna 20%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brkic, Bubnjic, Gnahoré

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, Bisevac, Hoedt, Konko; Onazi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Anderson. A disp.: Berisha, Guerrieri, Morrison, Mauricio, Patric, Milinkovic-Savic, Lulic, Cataldi, Mauri, Djordjevic. All. Inzaghi

Ballottaggi: Konko 55%-Lulic 45%, Anderson 70%-Mauri 30%
Squalificati: Gentiletti, Keita
Indisponibili: Braafheid, De Vrij, Radu, Kishna, Matri

Giorgio Musso


FIORENTINA-PALERMO domenica ore 15

LE ULTIME - Paulo Sousa deve decidere chi affiancherà Bernardeschi sulla trequarti tra Zarate e Ilicic. In difesa Roncaglia in luogo di Tomovic fermato dal giudice sportivo. Ballardini dovrebbe confermare Cionek nel terzetto arretrato a scapito di Vitiello, mentre davanti Quaison è in rimonta su Trajkovski.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Tello, Borja Valero, Badelj, Alonso; Zarate, Fernandez; Kalinic. A disp.: Lezzerini, Satalino, Pasqual, Tino Costa, Blaszczykowski, Bernardeschi, Kone, Ilicic. All. Paulo Sousa

Ballottaggi: Zarate 55%-Ilicic 45%
Squalificati: Tomovic
Indisponibili: Babacar, Benalouane, Vecino

PALERMO (3-4-1-2): Sorrentino; Cionek, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez; Gilardino, Trajkovski. A disp.: Posavec, Pezzella, Struna, Vitiello, Lazaar, Goldaniga, Jajalo, Chochev, Brugman, La Gumina, Quaison. All. Ballardini

Ballottaggi: Cionek 60%-Vitiello 40%, Trajkovski 55%-Quaison 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Omar Parretti


FROSINONE-SASSUOLO domenica ore 15

LE ULTIME - Stellone deve decidere il partner difensivo di Russo tra Ajeti e Blancard. In mezzo al campo, per lo squalificato Gori, più Sammarco che Gucher. Di Francesco recupera Missiroli e Defrel che però dovrebbero partire dalla panchina a vantaggio di Pellegrini e Falcinelli.

FROSINONE (4-4-2): Bardi; M. Ciofani, Ajeti, Russo, Crivello; Paganini, Frara, Sammarco, Kragl; Dionisi, D. Ciofani. A disp.: Leali, Zappino, Blanchard, Gucher, Rosi, Pryyma, Chibsah, Tonev, Longo, Carlini. All. Stellone

Ballottaggi: Ajeti 55%-Blanchard 45%, Sammarco 60%-Gucher 40%
Squalificati: Gori
Indisponibili: Pavlovic, Soddimo

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone. A disp.: Pegolo, Pomini, Gazzola, Adjapong, Ferrini, Longhi, Broh, Politano, Missiroli, Trotta, Defrel. All.  Di Francesco

Ballottaggi: Pellegrini 65%-Missiroli 35%, Falcinelli 60%-Defrel 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Antei, Terranova, Laribi, Biondini

Silvio Frantellizzi


SAMPDORIA-GENOA domenica ore 15

LE ULTIME - Montella pensa ad un modulo più difensivo per il derby, infoltendo il centrocampo dopo l'acciaccato Fernando potrebbe lasciare il posto a Palombo. Gasperini dovrebbe proporre Dzemaili in cabina di regia, con Gabriel Silva e De Maio che contendono una maglia a Laxalt e Izzo.

SAMPDORIA (3-5-1-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Diakitè; De Silvestri, Sala, Fernando, Soriano, Dodò; Alvarez; Quagliarella. A disp.: Brignoli, Puggioni, Skriniar, Pereira, Silvestre, Christodoulopoulos, Muriel, Correa, Calò, Cassano. All. Montella

Ballottaggi: Fernando 55%-Palombo 45%, Alvarez 60%-Correa 40%
Squalificati: Krsticic
Indisponibili: Ivan, Carbonero, Moisander, Barreto


GENOA (3-5-2): Lamanna; Munoz, Burdisso, Izzo; Ansaldi, Rincon, Dzemaili, Rigoni, Laxalt; Suso, Pavoletti. A disp.: Donnarumma, Marchese, De Maio, Fiamozzi, Gabriel Silva, Ntcham, Tachtsidis, Lazovic, Capel, Pandev, Matavz, Cerci. All. Gasperini

Ballottaggi: Izzo 60%-De Maio 40%, Dzemaili 55%-Tachtsidis 45%, Laxalt 60%-Gabriel Silva 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Perin

Stefano D'Alessio


TORINO-NAPOLI domenica ore 20.45

LE ULTIME - I dubbi di Ventura sono concentrati tutti sul reparto mediano, dove Benassi e Vives partono in leggero vantaggio su Acquah e Gazzi. Sarri ha tutta la rosa a disposizione e dovrebbe schierare i titolarissimi, con il solito ballottaggio Insigne-Mertens e Lopez e Strinic possibili sorprese dell'ultimo minuto.

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Jansson, Silva; Zappacosta, Benassi, Vives, Benassi, Peres; Martinez, Belotti. A disp.: Ichazo, Castellazzi, Glik, Maksimovic, Molinaro, Acquah, Moretti, Baselli, Farnerud, Gazzi, Maxi Lopez, Edera. All. Ventura

Ballottaggi: Benassi 55%-Acquah, Vives 60%-Gazzi 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Immobile, Avelar, Obi

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disp.: Gabriel, Strinic, Chiriches, Maggio, Regini, Lopez, Chalobah, Grassi, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens. All. Sarri

Ballottaggi: Ghoulam 60%-Strinic 40%, Allan 70%-Lopez 30%, Insigne 70%-Mertens 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Bruno De Santis


VERONA-JUVENTUS domenica ore 20.45

LE ULTIME - Del Neri schiera Gomez accanto a Toni, titolare per la sua ultima da professionista. Sulla fascia sinistra doppio ballottaggio tra Emanuelson e Romulo e tra Greco e Rebic. Formazione quasi obbligata per Allegri privo di quattro squalificati: l'unica novità potrebbe essere Alex Sandro al posto di uno tra Evra e Barzagli.

VERONA (4-4-2): Gollini; Pisano, Bianchetti, Moras, Emanuelson; Wszolek, Viviani, Ionita, Greco; Gomez, Toni. A disp.: Coppola, Marcone, Samir, Romulo, Rebic, Checchin, Marrone, Jankovic, Siligardi. All. Del Neri

Ballottaggi: Emanuelson 75%-Romulo 25%, Greco 60%-Rebic 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fares, Souprayen, Pazzini, Albertazzi

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Barzagli; Cuadrado, Lemina, Sturaro, Asamoah, Evra; Zaza, Dybala. A disp.: Rubinho, Audero, Padoin, Alex Sandro, Pereyra, Favilli. All. Allegri

Ballottaggi: Evra 60%-Alex Sandro 40%, Barzagli 60%-Alex Sandro 40%
Squalificati: Lichtsteiner, Hernanes, Pogba, Mandzukic
Indisponibili: Neto, Caceres, Marchisio, Chiellini, Morata, Khedira

Michele Furlan

Serie A   Juventus  
Juventus, Dybala: "Voglio vincere con Messi. Totti re prigioniero"
Juventus, Dybala: "Voglio vincere con Messi. Totti re prigioniero"
L'argentino bianconero: "Buffon mi ha dato il benvenuto a Torino"
Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish