• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Moratti riabbraccia Milito: "Ecco cosa era importante"

Inter, Moratti riabbraccia Milito: "Ecco cosa era importante"

Il numero uno nerazzurro ha assistito all'amichevole con il Lugano


Massimo Moratti (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

07/09/2013 16:10

INTER MORATTI LUGANO MILITO / APPIANO GENTILE - Alla 'Pinetina' per assistere al match dell'Inter contro il Lugano, il presidente nerazzurro Massimo Moratti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti presenti: "Ho pranzato con Paul Ince...era un problema di lingua, poi per il resto tutto bene. Milito? E' in crescita naturalmente quindi non può essere totalmente in forma però atleticamente sta migliorando. Poi ha fatto gol che è la cosa importante. Bene, bene oggi l'importante era quello".

NUOVI - "C'è da dire che sono quelle partite in cui hanno fatto fino a ieri un allenamento pesante per cui oggi si sono trovati contro una squadra che invece puntava tutto su questa partita e quindi certamente non hanno potuto esprimersi al meglio però si vedono le qualità". 

JUVENTUS - "Vediamo, bisogna lavorare bene in settimana anche se molti giocatori sono via purtroppo".

 




Commenta con Facebook