• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, De Rossi: "Rifiutai i giallorossi"

Roma, De Rossi: "Rifiutai i giallorossi"

'Capitan futuro' ha rivelato di aver respinto una prima offerta della formazione capitolina


Daniele De Rossi (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

06/09/2013 17:00

ROMA DE ROSSI / ROMA - Nasce dopo un 'no' l'interminabile storia d'amore tra Daniele De Rossi e la Roma. 'No' che il 'Capitan futuro', in un'intervista rilasciata al sito della UEFA, spiega di aver rifilato al club giallorosso all'età di 9 anni: "Venni preso dalla Roma nel 1992, all'età di 9 anni. Tuttavia rifiutai quella chiamata perché volevo restare con i miei amici. Alla Roma andai poi a 11-12 anni".

Il centrocampista, poi, si sofferma sui primi passi nel mondo del calcio con la maglia del club di Ostia: "Ricordo quell'esperienza con un affetto particolare. Ho iniziato a giocare come attaccante e ho imparato a giocare la palla veloce. Poi sono diventato centrocampista con Mauro Bencivenga (ex allenatore del settore giovanile della Roma, ndr). Anche il fatto di avere un padre che il calcio giovanile lo conosceva mi ha aiutato perché non mi ha mai messo pressione".

 




Commenta con Facebook