• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > L'Editoriale di Sugoni - Zuniga, Ibarbo, Sau: il mercato autunnale e' quello dei rinnovi

L'Editoriale di Sugoni - Zuniga, Ibarbo, Sau: il mercato autunnale e' quello dei rinnovi

Consueto appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di 'SkySport24'


Ibarbo (Getty Images)
Alessandro Sugoni

05/09/2013 13:38

EDITORIALE SUGONI ZUNIGA IBARBO SAU RINNOVO CONTRATTI / MILANO - Il mercato è finito, ma ovviamente le trattative vanno avanti. I botti dell'ultimo giorno sono rimasti inesplosi, bagnati da giri e incastri troppo complicati da far quadrare in un solo giorno. E rimasto incompiuto il giro di attaccanti Borriello-Quagliarella-Gilardino. Sono stati a salve gli attacchi di tante squadre (Juve, Inter, Milan, Roma) ai gioielli del Cagliari. E proprio da Cagliari si ricomincia a parlare di contratti. Anzi, di prolungamenti (con adeguamenti) di contratti. Sau e Ibarbo i primi della lista. I discorsi sono già avviati da tempo, gli accordi quasi raggiunti. O comunque raggiungibile in un attimo. Il riconoscimento al valore di giocatore ritenuti incedibili pur davanti ad offerte molto interessanti. La certificazione che il progetto Cagliari è un progetto a lungo termine. E che chi ne è parte integrante, è sempre tenuto molto in considerazione. Se arriverà pure un rinnovo per Nainggolan ed Astori difficile dirlo. Loro forse fino alla fine hanno pensato che la corte di Juventus e Milan (o Roma) potesse convincere Cellino. Nulla da fare. Non sono bastati i 14 milioni messi sul piatto dai bianconeri per il centrocampiste, né i 7.5 per la metà dei giallorossi per il difensore. Restano con Lopez anche loro. Almeno per ora. Perché le grandi già a gennaio hanno tutta l'intenzione di tornare alla carica. E allora - con un Cagliari magari ben messo in classifica - vedremo se la risposta sarà la stessa.

Chi la risposta la darà a breve (al Napoli) è Zuniga: De Laurentiis ha fatto un'offerta pazzesca per il rinnovo. Quasi tre milioni e mezzo netti a stagione. Roba da top player. Cifra che dimostra quanto il Napoli voglia tenere il colombiano e che sta pian piano convincendo il giocatore. Se arriverà il si, anche Benitez tirerà un sospiro di sollievo. Altrimenti, il contratto in scadenza farà si che di Zuniga si cominci a riparlare molto presto.




Commenta con Facebook