Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Lazio, Tare annuncia: "In estate tanti cambiamenti"

Il direttore sportivo: "Inzaghi? Decideremo alla fine. Biglia e Candreva calciatori pregiati"

CALCIOMERCATO LAZIO INTER TARE INZAGHI / ROMA - Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha parlato della stagione del suo club a pochi minuti dalla gara contro l'Inter. Queste le sue dichiarazioni: "All'Inizio siamo stati chiari con Inzaghi: non gli vogliamo dare alcuna pressione, alla fine prenderemo una decisione finale - dice a 'Premium Sport' - Per ora non abbiamo deciso ancora niente, abbiamo le idee chiare su cosa fare e speriamo che i risultati possano aiutarci. Biglia e Candreva? Non sono bravo a fare cifre, sono calciatori pregiati che hanno un valore importante. Quest'anno prenderemo in considerazione qualsiasi cosa per il bene della Lazio. In estate ci saranno dei cambiamenti: la squadra dell'anno prossimo sarà sicuramente differente. Il calcio è fatto di risultati: quando mancano i tifosi non sono contenti, a Roma nei momenti di difficoltà bisogna mantenere la calma e ragionare a mente fredda. Abbiamo fatto discorsi chiari alla squadra per quanto riguarda il futuro: a qualsiasi calciatore che non si sente valorizzato daremo la possibilità di andare altrove. Per i calciatori la Lazio è una soluzione importante. In questo momento è inutile parlare di mercato perchè mancano tre partite".

 

M.D.A.

Mercato   Lazio   Milan
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Il centrocampista risponde alle domande dei tifosi sul suo futuro
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio