• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Nazionale, Lippi: "Capisco Prandelli, non avra' difficolta' a..."

Nazionale, Lippi: "Capisco Prandelli, non avra' difficolta' a..."

Il ct campione del Mondo nel 2006 parla dell'attuale tecnico dell'Italia


Marcello Lippi (Getty Images)
Mattia Boscaro

04/09/2013 17:39

NAZIONALE PAROLE LIPPI / MILANO - Marcello Lippi ha parlato ai microfoni 'Sky' del futuro della Nazionale italiana. Il ct campione del Mondo nel 2006 parte dalla scelta di Cesare Prandelli di lasciare la guida azzurra dopo i prossimi Mondiali: "Sento tanti nomi che circolano per il dopo Prandelli, ognuno sarebbe adatto. Capisco Prandelli, ha 10 anni in meno di me e quindi è comprensibile voglia allenare un club. Tutti i commissari tecnici hanno questa sensazione, dipende anche dall'età. Mondiale? Ci sono 7-8 squadre che vanno per vincerlo, ci sono tante componenti che servono per farlo, basti guardare cosa è successo a noi nel 2006, cosa che auguro a Cesare. Dopo cercherà un club e non credo troverà difficoltà a trovarlo".

 




Commenta con Facebook