• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, errore nella lista Champions: 'bruciato' un posto a disposizione

Milan, errore nella lista Champions: 'bruciato' un posto a disposizione

El Shaarawy poteva essere inserito nella lista B. Il direttore organizzativo Gandini si e' assunto la responsabilita'


El Shaarawy (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

03/09/2013 20:29

MILAN ERRORE LISTA CHAMPIONS GANDINI / MILANO - Nella lista del Milan per la Champions League sono rimasti fuori due nomi importanti come Niang e Saponara, ma almeno uno di questi poteva essere inserito se El Shaarawy, giocatore nato dopo il 1 gennaio 1992 e con due anni di militanza in rossonero, fosse stato spostato nella lista B. Sul sito del Milan è stato pubblicato un comunicato in merito all'errore: "Umberto Gandini, Direttore organizzativo AC Milan, si assume la responsabilità dell'errore nella compilazione delle liste Champions League per non aver tenuto conto nella redazione delle stesse della normativa Uefa che permette l'iscrizione in lista B dei giocatori nati dopo il 1 gennaio 1992 con almeno due stagioni di militanza nel Club tra i 15 e i 21 anni. Umberto Gandini si dispiace di questo errore e chiede scusa a tutte le parti professionalmente interessate e ai tifosi rossoneri".




Commenta con Facebook