• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Calciomercato Palermo, Perinetti: "Fatto quello che serviva. Hernandez e Gattuso..."

Calciomercato Palermo, Perinetti: "Fatto quello che serviva. Hernandez e Gattuso..."

Il responsabile dell'area tecnica dei rosanero ha fatto un bilancio delle operazioni in entrata e usscita



03/09/2013 18:03

MERCATO PALERMO PERINETTI HERNANDEZ SORRENTINO / PALERMO - Parola al campo, anche per zittire le critiche: Giorgio Perinetti, responsabile dell'area tecnica del Palermo traccia un bilancio delle operazioni in entrata e uscita dei rosanero. In conferenza stampa il dirigente dei siciliani afferma: "È stato fatto quello che era stato deciso a inizio mercato, quello che sembrava potesse servire alla squadra. Quello che non è arrivato oggi, potrebbe arrivare a gennaio, ma crediamo di aver fatto ciò che serve per realizzare il nostro progetto tecnico".

Su Hernandez e Sorrentino, due calciatori molto chiacchierati, Perinetti afferma: "Non li abbiamo mai offerti, solo ascoltato le varie proposte. L'uruguaiano non potevamo cederlo nelle ultime ore, la sua sostituzione era un probema. I suoi agenti hanno provato a spingere per la sua cessione, ma ora potrà giocarsi il Mondiale con la maglia del Palermo: anche Batistuta lo fece in serie B". 

Su Gattuso invece il dirigente del Palermo afferma: "Le imprese si fondano su stabilità e continuità. Gattuso sta affrontando con entusiamo e passione la responsabilità che gli abbiamo affidato, ha creato un gruppo solido cosa che non era riuscita a Sannino. Con Zamparini ha un rapporto schietto e quotidiano".

B.D.S.




Commenta con Facebook