• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Bayern Monaco-Chelsea, Mourinho: "Con la UEFA gioco sempre in dieci. Guardiola e' furbo, Et

Bayern Monaco-Chelsea, Mourinho: "Con la UEFA gioco sempre in dieci. Guardiola e' furbo, Eto'o..."

Dichiarazioni 'piccanti' del tecnico portoghese dopo la sconfitta contro i tedeschi


Mourinho (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

31/08/2013 00:07

BAYERN MONACO CHELSEA MOURINHO GUARDIOLA ETO'O/ PRAGA (Repubblica Ceca) - Non si risparmia come al solito José Mourinho, intervenuto davanti ai microfoni di 'Sky Sport' al termine di Bayern Monaco-Chelsea, finale di Supercoppa Europea vinta dai bavaresi ai calci di rigore. Lo 'Special One' non ha perso occasione per lamentarsi dell'operato dell'arbitro - riferendosi all'espulsione di Ramires - e parlare del rapporto con l'avversario di sempre Pep Guardiola: "Questa è la mia storia con la UEFA, finisco sempre per giocare le partite in dieci uomini - ha dichiarato Mourinho - ho giocato in dieci sia con l'Inter che con il Real Madrid contro il Barcellona e mi era successo anche con il Chelsea. Le mie squadre sono violente? No. Hanno voglia di vincere e lottare. Guardiola? Ci siamo salutati prima della partita. Lui è un allenatore bravo e furbo, ha scelto una buona squadra". Chiusura dedicata a Samuel Eto'o, ultimo acquisto del Chelsea: "E' un giocatore importante per noi, ci serve uno con la sua esperienza in attacco. Non so quanto inciderà il fatto che ha giocato in Russia: spero riesca ad entrare in forma in due-tre partite".




Commenta con Facebook