• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato Serie A, tutte le trattative della giornata

Calciomercato Serie A, tutte le trattative della giornata

Boateng ha firmato per lo Schalke 04, il Milan sogna Kaka'. Il Napoli propone il rinnovo a Zuniga


Kucka (Getty Images)
Pietro Rene

30/08/2013 21:55

MERCATO SERIE A, TRATTATIVE GIORNATA – Ogni giorno Calciomercato.it vi offre un quadro delle principali trattative che riguardano le 20 squadre di Serie A.


ATALANTA – I nerazzurri sono interessati al ritorno di Peluso. Il Chievo pensa a Marilungo per l'attacco. La dirigenza bergamasca ha offerto Consigli alla Fiorentina. Contini e Scozzarella sono stati ceduti alla Juve Stabia.


CAGLIARI – La Roma ha deciso di non mollare ancora la presa su Nainggolan. Come anticipato da Calciomercato.it, sempre i giallorossi potrebbero strappare un altro uomo-mercato del Cagliari a Cellino ovvero il difensore Astori.


CATANIA – Gli etnei hanno in mente di mettere a segno un colpo importante per il centrocampo, infatti si sta sondando la pista Plasil del Bordeaux. Il Catania ha messo gli occhi anche sul giovane fantasista dell'Hajduk Spalato Pasalic. Dal Qatar arriva un'offerta di 4 milioni di euro per Barrientos.


CHIEVO – I veneti potrebbero trattare Marilungo dell'Atalanta.


FIORENTINA – I viola sono sempre alla ricerca di un portiere, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva l'agente di Julio Cesar, Cardoso che ha dichiarato: "Non c'è stato nessun contatto con la Fiorentina, mancano pochi giorni e non è facile che si concretizzi un affare del genere". Per restare in tema c'è da sottolineare che nelle ultime ore l'Atalanta ha proposto il proprio estremo difensore Consigli alla Fiorentina. Si allontana definitivamente anche l'ipotesi del tesseramento del portiere Ruffier come ha confermato in esclusiva a Calciomercato.it l'agente del giocatore, Glanz: "Ci sono stati approcci dall'Italia, ma il problema principale è stato il prezzo del calciatore. Inoltre, ormai mancano pochi giorni alla chiusura del mercato. Credo che la prossima stagione sia più facile intavolare una trattativa, visto che gli mancherà un solo anno di contratto".


GENOA – Izet Hajrovic del Grasshopper è il nome nuovo del mercato per la difesa dei rossoblu. Il Genoa potrebbe scambiare Kucka con il Milan per poter arrivare a Niang. Si profila un derby con la Sampdoria per Petagna il cui cartellino è di proprietà dei rossoneri (notizia anticipata da Calciomercato.it). Per il reparto offensivo si potrebbe concretizzare a breve l'acquisto di Calaiò (non convocato da Benitez per la sfida di domani del Napoli contro il Chievo) mentre si lavora ancora per Hernandez del Palermo.


INTER – I nerazzurri sono in trattativa con la Roma per Marquinho, i meneghini vorrebbero prelevarlo con la formula del prestito, i giallorossi invece hanno in mente di cederlo a titolo definitivo. Le alternative al brasiliano sono Willems del PSV Eindhoven e Limbombe del Genk. Continua la trattativa con i cugini rossoneri del Milan per portare Antonini alle dipendenze di Mazzarri in cambio della cessione di Kuzmanovic. Nelle ultime ore l'Inter si è inserita nella corsa a Kempf, difensore dell'Eintracht Francoforte (notizia data con anticipo da Calciomercato.it). 


JUVENTUS – Pronta l'offerta per Kempf dell'Eintracht di Francoforte (notizia data prima di tutti da Calciomercato.it), i bianconeri sono in vantaggio sull'Inter per il difensore. Il Napoli intanto ha proposto a Zuniga (primo obiettivo bianconero) il rinnovo del contratto. La Juventus ha ingaggiato in prestito dal Vicenza il portiere Dani (classe 1999). Continua il pressing su Marquinho della Roma. Matri passa ufficialmente al Milan.  


LAZIO – I capitolini sono in prima linea per l'assalto ad Yilmaz del Galatasaray, i biancocelesti avrebbero offerto al club di Istanbul 13 milioni di euro più Floccari e Ciani. Kozak dovrebbe essere ceduto all'Udinese ma Lotito vorrebbe prolungare il contratto del ceco prima di farlo partire per il Friuli, secondo alcune indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it però non ci sarebbe ancora l'accordo tra la Lazio ed i bianconeri.


LIVORNO – Complicazioni per il tesseramento del colombiano Borja: il giovane calciatore ha, infatti, già vestito due maglie e la Fifa vieta il tesseramento di un giocatore con tre squadre diverse nello stesso anno. Rinaudo è approdato alla corte di Spinelli, il difensore si era appena svincolato dal Napoli. Verre resta sempre un obiettivo del Livorno mentre Coda è sempre più vicino. Bernardini dovrebbe trasferirsi al Chievo con la formula del prestito oneroso.


MILAN – I rossoneri potrebbero scambiare Niang con il Genoa per tesserare Kucka. Il Milan sogna sempre il ritorno del figliol prodigo Kakà, ma Manchester United, Arsenal ed una squadra della Major League statunitense potrebbero gustare i piani di Galliani. Il dg del Cska Mosca Babaev ha allontanato le voci che vorrebbero Honda da subito alla corte di Berlusconi: "Non è cambiato niente, Honda rimane da noi". Per rinforzare il centrocampo il 'Diavolo' ha in mente un scambio con l'Inter: cedere Antonini ai nerazzurri per arrivare a Kuzmanovic. Ufficiale l'ingaggio di Matri, l'attaccante rientra alla casa madre dalla Juventus. Blitz dello Schalke 04 che nella giornata di oggi ha tesserato Kevin-Prince Boateng e sempre in merito al mercato in uscita, Petagna è conteso da Sampdoria e Genoa (notizia anticipata da Calciomercato.it).  


NAPOLI – La dirigenza dei campani ha fatto pervenire in via ufficiosa la proposta di rinnovo agli agenti dei Zuniga: un contratto di 4 anni a 3,5 milioni di euro a stagione. C'è ancora una piccola speranza per Rami, l'agente del difensore, D'Ippolito è atteso all'Ata Hotel di Milano. Spunta il Torino per il centrocampista in uscita Donadel, Mesto dovrebbe restare al Napoli come confermato dall'agente dell'esterno, Roggi: "Rimane in maglia azzurra. Il ragazzo non si muoverà da Napoli, non c'è nessuna trattativa per la sua cessione". Calaiò è sempre più vicino al Genoa. 


PARMA – Si allontana Coda, il difensore dovrebbe accasarsi al Livorno. I ducali hanno tesserato Modolo, difensore classe 1989 svincolato dalla Pro Vercelli e Casarini, regista classe 1994 acquistato in comproprietà dal Novara. Il Fulham si è piombato su Benalouane.


ROMA – Nel caso in cui i giallorossi riuscissero a vendere Borriello si potrebbe arrivare al francese Gignac o Bergessio del Catania. Sabatini contiuna a corteggiare Nainggolan, l'ex Faty intanto ha dichiarato su Demba Ba: "Lo conosco benissimo, ho parlato con lui una settimana fa: può essere interessato a venire alla Roma". Sakho dovrebbe finire al Liverpool (come anticipato da Calciomercato.it), Alderweireld invece dovrebbe essere destinato all'Altetico Madrid. Confermata l'indiscrezione di Calciomercato.it: la Roma ha offerto 7,5 milioni di euro al Cagliari per la metà di Astori. Testa a testa tra Juventus ed Inter per Marquinho, Crescenzi ha firmato con l'Ajaccio. Il Manchester United ha fatto pervenire alla Roma un'offerta di 12 milioni di euro per De Rossi.


SAMPDORIA – Derby genovese con i rivali rossoblu per arrivare a Petagna del Milan (notizia anticipata da Calciomercato.it). 


SASSUOLO – Sfuma il sogno di portare Hernandez al club neroverde, Calciomercato.it rivelato l'incontro tra l'attaccante e Zamparini. Il presidente dei rosanero ha fatto sapere che l'uruguayano verrà ceduto solo a titolo definitivo, il Sassuolo aveva offerto al Palermo 6 milioni di euro per la comproprietà. 


TORINO – I granata sono interessati a Donadel del Napoli, potrebbe saltare l'ingaggio di Dossena. Il giocatore che tanto piaceva al Torino (trattativa anticipata dal Calciomercato.it), non avrebbe superato le visite mediche. Insieme a Dossena potrebbe sfumare anche Valdes: il giocatore piace alla Fiorentina.


UDINESE Coda lascia i Friulani per giocare nel Livorno.


VERONA Sgrina è stato ceduto dagli scaligeri al Carpi con la formula del prestito.

 




Commenta con Facebook