Breaking News
© Getty Images

Lazio, Keita scalpita: "Voglio giocare da titolare"

L'attaccante biancoceleste: "Buona prestazione con il Palermo, ora occhio all'Empoli"

LAZIO KEITA SIMONE INZAGHI PALERMO EMPOLI SERIE A/ ROMA - Keita Balde Diao è sicuramente una delle notizie Lazio più positive dell'ultimo turno di campionato. Schierato da Simone Inzaghi titolare contro il Palermo, l'attaccante senegalese è stato protagonista di un'ottima prestazione nel 3-0 rifilato ai rosanero grazie alla doppietta di Miroslav Klose e al gol di Felipe Anderson. L'arrivo di 'Inzaghino' sulla panchina laziale, può rappresentare una vera e propria svolta per Keita: Pioli lo ha lasciato troppo spesso in panchina, mentre il nuovo allenatore gli ha dato subito fiducia in vista del finale di stagione. Per pensare al futuro e al calciomercato ci sarà tempo - le offerte per il talento '95 non mancano - per ora Keita ha in mente solo la Lazio, come rivelato in un intervento alla radio ufficiale del club capitolino in vista del match di campionato contro l'Empoli. 

SIMONE INZAGHI - "In questi giorni ci stiamo allenando coN molta intensità e concentrazione - ha dichiarato Keita ai microfoni di 'Lazio Style Radio' - Simone Inzaghi? Io conoscevo già da tempo il mister, lui in questo momento ci sta mettendo tanto impegno e tanta voglia. 

OCCHIO ALL'EMPOLI - "La sfida di domenica prossima contro l'Empoli? Quella toscana è una squadra molto difficile da affrontare, loro sono bravi a fare sempre bene il possesso palla e attaccano anche molto. Noi dobbiamo cercare di giocare come sappiamo e come abbiamo fatto domenica scorsa in casa del Palermo, quando abbiamo avuto una buona circolazione di palla. Dobbiamo essere concentrati e determinati per vincere anche domenica prossima". 

OBIETTIVI PERSONALI - "Come è stata la mia prestazione contro il Palermo? Io sono contento per aver aiutato la squadra a vincere - ha spiegato Keita, utilizzato da Simone Inzaghi come esterno sinistro nel tridente offensivo insieme a Klose e Candreva - voglio continuare così e giocare il più possibile da titolare".

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Fiorentina   Lazio
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Babacar, Kalinic ed un autogol consegnano i tre punti agli uomini di Sousa
Serie A   Lazio  
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Il tecnico biancoceleste parla nel postpartita con i blucerchiati