• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > ITALIAN TARGETS: come giocano i sogni delle nostre 'big'

ITALIAN TARGETS: come giocano i sogni delle nostre 'big'

Focus sugli obiettivi del calciomercato italiano


Keisuke Honda (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

27/08/2013 15:46

CALCIOMERCATO ESTERO ITALIAN TARGETS INTER NAPOLI JUVENTUS LAZIO ROMA MILAN FIORENTINA / ROMA- Appuntamento settimanale con la nuova rubrica di Calciomercato.it. Attraverso questo spazio andremo ad analizzare l'andamento nei rispettivi campionati dei sogni di mercato delle 'big' italiane.

SAMUEL ETO'O – Il centravanti camerunense piace tantissimo all'Inter e pure il Napoli ci ha fatto un pensierino. L'ex attaccante del Barcellona vive un periodo delicato della sua avventura all'Anzhi Makhachkala. La squadra del Daghestan infatti è in crisi economica e di risultati e nella sconfitta con il Kuban Krasnodar, Eto'o ha giocato 90 minuti senza incidere e senza riuscire a ribaltare il risultato.

ALEKSANDAR KOLAROV – Il laterale serbo del Manchester City è uno degli obiettivi principali della Juventus. L'ex giocatore della Lazio non vive bene il rapporto con Manuel Pellegrini che lo ha tenuto in panchina per tutta la sfida con il Cardiff City, persa clamorosamente per 3-2.

KEISUKE HONDA – Il sogno di mercato del Milan non ha preso parte alla vittoria del suo Cska Mosca sul campo del Tom Tomsk (2-1 il risultato per la squadra di Slutsky). Il giapponese si è infatti accomodato in tribuna.

JACKSON MARTINEZ – Il centravanti colombiano piace tanto al Napoli di Aurelio De Laurentiis. Il numero 9 del Porto ha iniziato alla grande il campionato e nella vittoria della sua squadra sul Maritimo (3-0 il risultato) ha giocato 90 minuti di ottimo livello segnando anche una rete.

JUCILEI – Il mediano brasiliano classe '88 è in uscita dall'Anzhi Makhachkala come molti suoi compagni. Ad approfittarne potrebbe essere il Napoli che lo sta seguendo in questi ultimi giorni di mercato. Il 2 volte nazionale carioca ha giocato tutta la gara contro il Kuban Krasnodar non regalando però una grande prova, tanto che la sua squadra è andata incontro ad una sconfitta inaspettata.

JAVIER MASCHERANO – Nonostante la buona solidità difensiva espressa contro il Bologna, il Napoli di Rafa Benitez sogna ancora 'El Jefecito'. L'argentino ex Liverpool è l'obiettivo numero uno per la retroguardia azzurra ed intanto continua a comandare la terza linea del Barcellona. Nella vittoria per 1-0 sul Malaga ha giocato tutta la partita esprimendo la solità sicurezza ed autorità.

ADRIAN LOPEZ – Con le partenze di Osvaldo e Lamela (non ancora ufficiale), la Roma sta seguendo molti giocatori offensivi tra cui lo spagnolo dell'Atletico Madrid. Il ragazzo classe '88 ha giocato però solo 25' nella goleada inflitta dai 'Colchoneros' al Rayo Vallecano (5-0 il risultato).

MAMADOU SAKHO – Il centrale francese classe '90 piace molto alla Roma di Rudi Garcia. Il difensore, ex capitano del Psg, ha vissuto dalla tribuna il 2-1 inflitto dai suoi compagni al Nantes.

BAFETIMBI GOMIS – Nome nuovo per l'attacco giallorosso. Il centravanti del Lione è stato messo fuori rosa dal presidente Jean Michel Aulas dopo che la trattativa con il Newcastle è tramontata. L'attaccante di origini senegalesi non è nemmeno andato in tribuna nella sconfitta della sua squadra con lo Stade Reims.

FLORIAN THAUVIN – E' uno dei giocatori che potrebbe raccogliere la pesante eredità di Erik Lamela in giallorosso. Attaccante francese classe '93, ha vissuto dalla tribuna la vittoria del suo Lille sul Saint Etienne per 1-0.

BURAK YILMAZ – Il centravanti turco continua ad essere il sogno proibito di Claudio Lotito che lo vorrebbe alla Lazio per sopperire ai tanti guai fisici di cui è vittima Miroslav Klose. Yilmaz ha giocato 90' nel pareggio del Galatasaray col Bursaspor segnando il temporaneo 1-0 al 44' e sfoderando la solita grande prova di qualità e quantità.

YANN SOMMER – Il portierone svizzero, capitano del Basilea, è nel mirino della Fiorentina. Il 24enne ha giocato tutta la gara pareggiata 1-1 con il Lucerna, dimostrando la solità reattività e anche qualche calo di concentrazione.

 

 

 

 

 




Commenta con Facebook