• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Giampiero Pocetta su Gianni Munari

Giampiero Pocetta su Gianni Munari

Giampiero Pocetta e' intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it


Munari, classe '83 (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

24/08/2013 16:13

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO POCETTA / ROMA - Il Parma si tiene stretto Gianni Munari. Il centrocampista ex Sampdoria, che di recente si è legato fino al 2018 al sodalizio del patron Ghirardi, indosserà la maglia gialloblu in questa stagione malgrado alcuni rumors di radiomercato che lo volevano già lontano dall'Emilia. L'agente del giocatore, Giampiero Pocetta, ha voluto fare chiarezza intervenendo in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it: "Sono delle voci assolutamente infondate. Mi viene da sorridere: purtroppo c'è sempre qualcuno che si diverte a scrivere delle cose fuori dalla realtà. Il Parma punta molto sul ragazzo, Gianni ha firmato un contratto lungo nelle scorse settimane - ha chiosato il procuratore alla nostra redazione -. L'eventuale arrivo di Gargano? Non precluderebbe gli spazi a Munari, andrebbe a completare un reparto già di buon livello. Le scelte, poi, spetteranno soltanto a Donadoni".

AMAURI-CASSANO - Altro assistito di Pocetta in casa Parma è ovviamente Amauri, pronto a regalare mirabilie ai fans ducali in tandem con Cassano: "Sono due calciatori che danno del tu al pallone. Con dei campioni del genere tutto può succedere - ha sottolineato l'agente a Calciomercato.it -. Il Parma si è migliorato sul mercato e la coppia Amauri-Cassano può consentire alla squadra di fare il salto di qualità. Ho fiducia nella formazione di Donadoni: può sicuramente ambire a qualcosa in più di una semplice salvezza".

GRIGLIA SCUDETTO - Pocetta, infine, fa le carte al nuovo campionato di Serie A, che aprirà i battenti questo pomeriggio con l'anticipo del 'Bentegodi' tra Verona e Milan: "Mi intriga molto la Fiorentina, può lottare per il vertice. La Juventus rimane in pole, ma anche Milan e Napoli possono dire la loro - ha concluso il procuratore a Calciomercato.it -. Un occhio di riguardo, malgrado le ultime cessioni, lo riserverei pure alla Roma".




Commenta con Facebook