Breaking News
© Getty Images

Juventus, Karlsson sul caso Ibrahimovic: "Non era mia intenzione, mi scuso"

L'ex Ct della nazionale svedese di atletica avrebbe parlato di un aumento anomalo della massa muscolare dell'attaccante in bianconero

JUVENTUS KARLSSON CASO IBRAHIMOVIC / STOCCOLMA (Svezia) - Ulf Karlsson prova a spegnere la bufera. L'ex Ct della Nazionale svedese di atletica, come riportato da diversi media, aveva parlato di un aumento spropositato della massa muscolare di Zlatan Ibrahimovic durante il suo periodo alla Juventus, suscitando la forte reazione dell'agente Mino Raiola che aveva annunciato la querela nei confronti di Karlsson. Oggi però, in una lettera affidata all'agenzia 'TT', Karlsson corregge il tiro: "Capisco ora, a posteriori, che quello che ho detto può essere interpretato male. Non era mia intenzione. Chiedo quindi scusa ad Ibrahimovic ed a chiunque altro si sia sentito offeso. Sono sempre stato contro ogni tipo di doping. Spero che le mie frasi sfortunate non abbiano danneggiato l'immagine di Ibrahimovic, che reputo uno dei migliori calciatori della storia svedese".

L.P.

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni