• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Mancini: "Bianconeri favoriti per lo Scudetto, ma occhio a..."

Juventus, Mancini: "Bianconeri favoriti per lo Scudetto, ma occhio a..."

L'allenatore di Jesi, ex Manchester City, ha parlato anche delle differenze tra Italia e Inghilterra



23/08/2013 13:09

SERIE A MANCINI JUVENTUS MILAN NAPOLI PREMIER LEAGUE TEVEZ MANCHESTER CITY / ROMA - Roberto Mancini, ex allenatore del Manchester City, è stato intervistato da 'Il Messaggero':

PREMIER LEAGUE - "Sono orgoglioso di aver lavorato in Inghilterra. Lì si fa il miglior calcio del mondo. Ci sono i giocatori più bravi, gli stadi migliori, il pubblico più bello, pronto a riempire un impianto anche durante una semplice amichevole. Si pensa al divertimento, non ci sono polemiche, ci si allena, si gioca e finisce tutto lì. Tutte questo lo rende il migliore, insomma. In Premier è esagerata solo la ricerca del gossip, la caccia al pettegolezzo. Da un punto di vista tecnico, però, c’è molto rispetto per calciatori e allenatori da parte di chi fa informazione. Nessuno ti insulta per una cosa che fai o se perdi una partita".

SERIE A - "Non so se siamo 25, 30 o 10 anni indietro, ma di sicuro manca qualcosa. Ma è anche vero che in Italia è difficile cambiare, anzi penso che alla fine non si cambierà mai. Io sono italiano, amo l’Italia, voglio che cresca e che torni ad essere il miglior posto dove fare calcio. Ma noi siamo fatti in un certo modo, ci piace la polemica. Un calciatore è un fallito e dopo due giorni diventa un fenomeno e così via. Siamo fatti così. A me non piace".

TEVEZ e MAICON - "Problemi con Tevez? Ma no, Carlos è un bravo ragazzo. Con me ha 'sbroccato' una volta, quando pensava di andare via. Altro che, la Juventus ha fatto un grande colpo e non l’ha pagato nemmeno tanto. Maicon è un grandissimo giocatore, se sta bene è il migliore".

SCUDETTO - "Penso che la Juventus sia la più forte. Ha tutto per prendersi un altro scudetto e fare bene in Champions. Ma occhio al Napoli e al Milan!".

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA INTERVISTA ESCLUSIVA ALL'ASSISTENTE DI MANCINI, ATTILIO LOMBARDO

S.D.




Commenta con Facebook