• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Astori a Honda: le operazioni coi soldi della Champions

Calciomercato Milan, da Astori a Honda: le operazioni coi soldi della Champions

Il centrale difensivo del Cagliari potrebbe tornare nel club in cui e' cresciuto


Davide Astori (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

23/08/2013 10:39

CALCIOMERCATO MILAN CHAMPIONS ASTORI NAPOLI / ROMA - Adriano Galliani sfoglia la margherita. Il Milan non può prescindere dalla qualificazione alla fase a gironi della Champions League: il tesoretto che entrerebbe nelle casse societarie risulta infatti fondamentale, oltre naturalmente al prestigio della competizione. 'Tuttosport' riferisce che la società rossonera, qualora dovesse riuscire ad estromettere il PSV ai play-off, vorrebbe riportare a casa l'ex Primavera Davide Astori, in questi anni maturato nel Cagliari, tanto da raggiungere la Nazionale. La pista Napoli sembra tramontata per lui, così il Milan sarebbe intenzionato a sferrare l'assalto decisivo, dopo un lungo corteggiamento al suo ex giocatore. Le alternative? Due: Sakho del PSG o Martins Indi del Feyenoord, con quest'ultimo che potrebbe essere preso assieme al Genoa.

KUCKA - Non solo operazioni in difesa, però. Kucka è un vecchio pallino di Allegri, così come Matri. Il nodo sta nell'impiego del tesoretto Champions: difficilmente resteranno soldi a sufficienza dopo aver preso un difensore e Honda. Potrebbero essere realizzati colpi dell'ultim'ora di mercato, come Borriello e Maxi Lopez.




Commenta con Facebook