• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Juventus, Rossi: "Conte il migliore, ci serve fortuna. E l'arbitro..."

Sampdoria-Juventus, Rossi: "Conte il migliore, ci serve fortuna. E l'arbitro..."

Il tecnico lo scorso anno ha battuto due volte i bianconeri



23/08/2013 08:13

SAMPDORIA JUVENTUS DELIO ROSSI CONTE LIAJIC / GENOVA - Lo scorso anno fu la bestia nera della Juventus, con due partite e due successi. La Sampdoria di Delio Rossi riparte proprio dalla sfida ai bianconeri: la ricetta del tecnico per stupire di nuovo è semplice. "Non poteva capitarci di peggio. Sarà sicuramente una bella partita: poi loro, che sono più forti, non devono essere al massimo, tu devi fare la partita della vita, l'arbitro il suo e devi avere pure un pizzico di fortuna. Se non ci sono queste componenti perdi. - le parole di Rossi a 'La Gazzetta dello Sport' - Ho in mente qualcosa, una variante, ma prima ho bisogno di capire se quello che ho in testa è praticabile. Non con la Juventus, parliamone dopo. Prima di sparare sentenze metteteci alla prova. Intanto abbiamo vinto in Coppa Italia, cosa non riuscita a tutti. Si parla tanto di giovani e chi ha il coraggio di lanciarli va guardato almeno con curiosità. Lotteremo per la salvezza in un gruppo di dieci squadre".

CONTE "Ha dimostrato di essere il migliore allenatore in Italia. Mi sembra che sia uno vero, senza maschere, e tra i miei colleghi non è sempre così. In ogni caso parlano la sua capacità, le sue idee, la fame che sa trasmettere".

LIAJIC "Aveva qualità che non dimostrava con continuità. Serve pazienza. Neanche Gesù il mondo l'ha fatto in un giorno, e lui con tutto il rispetto è un bel po' meglio di noi. So che lei lo tira in ballo per quello che è successo, ma per me è tutto finito".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook