Breaking News
© Getty Images

Lazio-Roma, Pioli: "Parlerò con la società. C'era rigore per noi"

Ecco le parole del tecnico biancoceleste dopo la sconfitta nel derby

LAZIO ROMA DERBY PIOLI / ROMA - Terminato 1-4 il derby tra Lazio e Roma. Ecco il commento, al fischio finale, del tecnico biancoceleste Pioli: "E' difficile togliere loro il possesso palla. - ha dichiarato a 'Premium Sport' - Non abbiamo rischiato tantissimo, anche se sul loro gol c'è stato un errore grave. Nel secondo tempo abbiamo creato tanto, giocando meglio. Purtroppo il risultato è tropo severo per la prestazione offerta. Siamo deluso e dispiaciuti. Ora dobbiamo tenere alto il nostro profilo. Abbiamo faticato a ritrovare ordine ed equilibrio. Stiamo pagando troppo certe situazioni. Si lavora e proviamo a migliorare il più possibile".

RITIRO - "Non mi sono ancora confrontato con la società. Attendo il termine della conferenza stampa".

SALUTO SPALLETTI - "Non è successo nulla. Stavo già scendendo, nervoso. Voleva salutarmi e l'abbiamo fatto nel sottopassaggio".

KEITA - "Ha un doppio rendimento, partendo dal primo minuto e a gara in corso. Ho scelto gli esterni che potevano darmi anche più copertura".

RIGORE - "Non ero molto lontano. Dalla panchina mi era sembrato rigore e le immagini confermano le mie sensazioni".

L.I.

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima