• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Juventus-Lazio, Petkovic: "Dobbiamo tornare con i piedi per terra"

Juventus-Lazio, Petkovic: "Dobbiamo tornare con i piedi per terra"

Il tecnico biancoceleste ha commentato la sonora sconfitta in Supercoppa


Petkovic (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

18/08/2013 23:03

JUVENTUS LAZIO PETKOVIC SUPERCOPPA / TORINO - Cinque minuti di blackout pagati a caro prezzo: Vladimir Petkovic commenta così la sconfitta della Lazio contro la Juventus in Supercoppa. Il tecnico biancoceleste ai microfoni della 'Rai' afferma: "Abbiamo mollato dopo il secondo gol, una rete evitabile: c'era un corner per noi, siamo stati un po' naif. Poi c'è stato un calo psicologico che ci ha fatto prendere gli altri due gol. Fino al 2-0 non hanno creato molto, abbiamo subito gol su un fallo evitabile, se c'era. Dobbiamo tornare con i piedi per terra, eravamo forse un po' troppo sicuri contro un'ottima Juventus. Dobbiamo fare un esame di coscienza, iniziando da me: riconoscere i propri errori, guardarsi in faccia, discutere, reagire e dimostrare il nostro carattere. Comunque meglio perdere una partita con questo risultato che più partite con un solo gol di scarto. Floccari entrato in ritardo? Era una partita equilibrata e aspettavo il giusto momento, poi è arrivato il black-out. Ci scusiamo con i tifosi. 




Commenta con Facebook