• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato Serie A, tutte le trattative della giornata

Calciomercato Serie A, tutte le trattative della giornata

Osvaldo ha firmato per il Southampton, Ljajic tra Fiorentina e Milan. Rubin verso la Sampdoria


Adem Ljajic (Getty Images)
Pietro Colella

18/08/2013 21:54

MERCATO SERIE A, TRATTATIVE GIORNATA – Ogni giorno Calciomercato.it vi offre un quadro delle principali trattative che riguardano le 20 squadre di Serie A.

ATALANTA – Il Livorno sta sondando Ardemagni che piace anche al Catania e all'Udinese.

BOLOGNA – Frenata per Krasic, il serbo vorrebbe tornare in Italia ma il Bologna non può permettersi lo stipendio dell'ex juventino. Taider si avvicina sempre di più all'Inter: l'algerino non è stato impiegato nel match di Coppa Italia contro il Brescia, su di lui ha dichiarato Pioli: "Taider era stanco fisicamente e frastornato mentalmente, mi auguro che la situazione si chiarisca in fretta". Pazienza e Riverola sono sul piede di partenza dopo il rinnovo di Perez.

CAGLIARI – Astori è sempre più lontano dal Cagliari. Pronto un contratto triennale per il difensore da parte del Napoli, i 15 milioni di euro chiesti da Cellino non sarebbero un problema per De Laurentiis: il patron degli azzurri hanno fatto una controfferta di 12 milioni di euro più bonus. 

CATANIA – Gli etnei hanno messo gli occhi su Ardemagni dell'Atalanta.

CHIEVO – Difficile l'acquisto di Mantovani, il difensore è quasi un giocatore del Parma. Quasi fatta per il passaggio di Nicola Rigoni alla Reggina.

FIORENTINA – Tiene banco sempre il caso Ljajic, dopo la smentita della trattativa con l'Atletico Madrid, il serbo è sempre tra Fiorentina e Milan. Su Sorrentino (obiettivo dei viola), Gattuso ha dichiarato: "Finché Sorrentino non va via io non mi fascio la testa e continuo a schierarlo. Nel caso in cui partisse ci resta comunque Ujkani, che pur non essendo amatissimo è secondo me un buon portiere".

GENOA – Gilardino potrebbe finire al Napoli nel caso in cui saltasse il trasferimento di Matri nel capoluogo campano. Ufficiale il passaggio di Thiao dal Genoa al Torino. 

INTER – L'obiettivo Taider è sempre più vicino, l'algerino non è stato convocato contro il Brescia da Pioli. Sfuma la possibilità di vedere Osvaldo in nerazzurro. L'allenatore della Dinamo Mosca Petrescu smentisce l'interessamento dei russi per Chivu: "Non arriverà perché non è adatto a noi e stiamo cercando calciatori in altri reparti".

JUVENTUS – Continua la telenovela Zuniga, il colombiano nega le dichiarazioni che avrebbe espresso attraverso alcuni organi di stampa. L'esterno del Napoli avrebbe detto: "Sono stufo, in troppi continuano a inventarsi mie dichiarazioni. Il mio desiderio è disputare una grande Champions League con una grande squadra - ha proseguito -. Sono contento di questi quattro anni vissuti a Napoli, ma sono altrettanto felice che grandi club come la Juventus, l'lnter e altre società all'estero mi vogliano, che puntino su di me". L'incertezza sul futuro di Zuniga avrebbe spinto Marotta a virare verso Biabiany. Incerto è anche il futuro calcistico di Matri, l'attaccante potrebbe restare alla Juventus. Fausto Rossi ha ammiratori in Spagna, Villarreal e Levante sono interessati al 22enne giocatore dei bianconeri. Il Novara è sulle tracce di Josipovic svizzero classe 1995 di proprietà della 'Vecchia Signora'. 

LIVORNO – Gli amaranto sono molto attivi sul mercato, si lavora per Angelo del Siena, Ardemagni dell'Atalanta, Biagianti del Catania, Calaiò del Napoli, Boly dell'Auxerre e Zapata. L'attaccante colombiano potrebbe finire al Livorno dal Napoli se decidesse di acquistare il talento dell'under-20 della Colombia (esclusiva di Calciomercato.it). 

MILAN – Si spera sempre di poter arrivare a Ljajic. I rossoneri hanno preparato un'offerta per Sakho con la formula del prestito oneroso.

NAPOLI – Astori potrebbe diventare presto un tesserato del Napoli, Cellino e De Laurentiis sarebbero vicini all'accordo. Difficile arrivare a Matic del Benfica, il mediano ha una clausola rescissoria di 45 milioni di euro. Si tratta sempre per Zapata (anticipazione esclusiva di Calciomercato.it), nel caso in cui l'affare con l'Estudiantes dovrebbe andare in porto l'attaccante colombiano potrebbe essere girato in prestito al Livorno. La dirigenza partenopea ha pensato di nuovo a Gilardino dopo lo stallo nella trattativa per Matri. Il nome nuovo che spunta è quello di Montoya, il giocatore non ha prolungato il contratto con il Barcellona, Benitez avrebbe fatto un'esplicita richiesta alla società per lo spagnolo. Problemi per la cessione di Gargano al Parma a causa di alcuni problemi tra Napoli ed emiliani.

PARMA – Frenata per Gargano a causa di problemi sorti fra i ducali e i partenopei. Quasi fatta per Mantovani, si prova a portare al 'Tardini' Ghezzal con l'obiettivo di girarlo in prestito al Latina. Santiago Garcia non dovrebbe approdare al Parma per il momento. Biabiany verso la Juventus, i bianconeri avrebbero puntato il francese come alternativa a Zuniga.

ROMA – I giallorossi sono riusciti a vendere Osvaldo, l'attaccante italo-argentino andrà al Southampton (notizia anticipata da Calciomercato.it). Si affievolisce la speranza di portare Eriksen all'ombra del Colosseo: il centrocampista dell'Ajax è più vicino al Tottenham (esclusiva di Calciomercato.it). Gli 'Spurs' hanno offerto 9,5 milioni di euro per il talento danese.

SAMPDORIA – Potrebbe andare in porto lo scambio Rubin-Berardi. L'agente del giocatore del Siena ha infatti confermato: "Rubin gradirebbe la destinazione Sampdoria". 

SASSUOLO – Biraghi dell'Inter è ad un passo dai neroverdi. 

TORINO – I granata ufficializzano l'arrivo di Thiao dal Genoa. Torna di nuovo di moda Emeghara, il bomber elvetico sarebbe stato scartato dal Basilea. 

UDINESE – I friulani pensano ad Ardemagni per il reparto offensivo. L'Hoffenheim potrebbe puntare Merkel. 

VERONA – Il direttore sportivo degli scaligeri Sogliano ha parlato in esclusiva a Calciomercato.it sul mercato dei veneti: "Il mercato ogni anno diventa sempre più difficile e sicuramente per una neopromossa non è semplice confrontarsi con i parametri della massima serie. Da diversi anni a questa parte è poi divenuto costume tipicamente italiano concentrare un gran numero di operazioni nei giorni finali della sessione, con qualcosa che ancora verrà fatta dalla nostra società in questi ultimi dieci giorni. Longo? Domani è previsto un incontro con l'Inter per cercare di sbloccare il suo arrivo a Verona".

 




Commenta con Facebook