Breaking News
© Getty Images

Napoli, agente Insigne: "Sogna lo scudetto. Conte deve capire che è l'uomo giusto"

Ottaiano ha parlato del momento di grazia del suo assistito

 

NAPOLI INSIGNE PAROLE AGENTE NAZIONALE/ NAPOLI - Lorenzo Insigne è certamente il calciatore italiano del momento. L'attaccante del Napoli dopo il gol contro la Spagna è pronto a partire dal primo minuto contro la Germania. L'Italia di Conte proporrà contro i tedeschi il trio, che tanto bene ha fatto sul finire di gara con le 'Furie Rosse'. Insigne agirà quindi insieme a Zaza e Bernardeschi.

L'agente dell'attaccante di Sarri, Antonio Ottaiano, ha manifestato tutta la sua gioia per lo stato di grazia del suo assistito: "Lorenzo è carico ed emozionato per la partita di stasera - afferma il procuratore a 'Radio Marte' - Sarà titolare e sarà l'occasione giusta per dimostrare ancora una volta le sue immense doti e per conquistarsi un posto per il prossimo Europeo. Lui ha grande voglia di far bene, lo abbiamo visto anche nella prima amichevole contro la Spagna. Conte deve capire che lui è il giocatore giusto per la sua rosa, quello che può incidere tanto nel gioco ed è indispensabile".

SOGNO AZZURRO - Lorenzo Insigne sta trascinando a suon di gol e assist gli azzurri. Le news Napoli positive in questa stagione non sono rappresentate solamente da Higuain. Sognare lo scudetto con due campioni così è quindi davvero possibile: "Sogna di vincere il titolo con la casacca della sua squadra del cuore - prosegue l'agente - come ogni tifoso, ma sa che è dura. La sua caparbietà, però, è un’arma in più per gli azzurri e serve sicuramente per poter ribaltare la situazione in classifica con la Juve".

UN CAMPIONE DA TENERSI STRETTO - La grande stagione di Insigne, che lo ha portato ad essere convocato in Nazionale, non sta certamente passando inosservata e non è un caso che diversi club stranieri hanno messo gli occhi su di lui. Il suo nome potrebbe quindi infiammare il prossimo calciomercato estivo anche se è difficile ipotizzare un suo addio alla squadra del cuore.

 

Italia   Napoli   Roma
IL PUNTO DI CM.IT - Conte, Sabatini e gli addii 'teatrali': all'estero non (sempre) è così
IL PUNTO DI CM.IT - Conte, Sabatini e gli addii 'teatrali': all'estero non (sempre) è così
La teatralità degli addii italiani e le reazioni nei campionati esteri: la storia di Guardiola e Heynckes è emblematica...