Breaking News
© Getty Images

Italia, Buffon: "Dopo Conte? Dobbiamo continuare col suo percorso"

Sulla Juve: "Addio Bonucci e Zaza? Sono intelligenti, abbiamo un grande progetto"

JUVENTUS ITALIA BUFFON / TORINO - Gigi Buffon parla del momento della Nazionale e della Juventus. Intervistato dalla 'Rai', l'esperto portiere ha così esordito: "Dopo Conte? Ci sono tanti papabili, ma in testa non ho nessuno. L'auspicio è che si continui il percorso cominciato con lui: è un piacere vedere come ci allena e noi siamo assetati di impare. La frase sul garage? Uno come lui fa fatica a stare lontano dal campo, questi due anni sono stati uno strappo alla regola contiana. Ma ha tracciato una strada in nazionale e anche l'Italia deve andare nella direzione che il calcio sta indicando: con una squadra che fatica a proporre i talenti di 4 o 5 anni fa, è necessario lavorare. In campo si vede che siamo compatti e coordinati".

INSIGNE - "Per le sue qualità, per il campionato che sta facendo, per la piazza esigente con la quale si confronta, Insigne è uno che può farci fare il salto perchè può fare la differenza. Dopo il mondiale 2010 e dopo quello in Brasile mi sfogai, adesso vedo che è cominciato un nuovo corso con giovani che hanno voglia di imparare. Tra di loro vedo anche grandissime qualità tecniche che mancavano da qualche anno. Mi fa ben sperare, è un germoglio che darà frutti".

M.D.A.

Italia   Juventus  
Italia, Ventura: "Non solo segnali positivi da Balotelli. Verratti è il futuro. Bonucci..."
Italia   Juventus  
Italia, UFFICIALE: Chiellini ko, salta la Macedonia
Italia, UFFICIALE: Chiellini ko, salta la Macedonia
La Juventus ha annunciato che il difensore rientrerà a Torino per accertamenti
Italia   Juventus  
Juventus, Lucien Favre: "Non sanno difendere a quattro. Sono messi male"
Juventus, Lucien Favre: "Non sanno difendere a quattro. Sono messi male"
Duro attacco al gruppo di Conte e alla 'BBC' della Juventus