Breaking News
© Getty Images

Inter, Brozovic e Perisic brillano in Nazionale. Eder da rivedere

Buona la prova di Medel nonostante il ko del Cile contro l'Argentina

INTER BROZOVIC PERISIC MEDEL EDER/ MILANO - In campionato, avevamo lasciato un'Inter battagliera capace di giocarsela alla pari contro la Roma di Luciano Spalletti, reduce da otto vittorie consecutive. La ritroveremo fra dieci giorni chiamata a ridurre il gap dal terzo posto contro il Torino. In mezzo, la pausa per le Nazionali che regala a Mancini diverse conferme e qualche punto interrogativo. Note positive da Croazia-Israele, match colorato a tinte nerazzurre da Perisic e Brozovic, entrambi a segno confermando quanto di buono fatto vedere con la maglia dell'Inter negli ultimi due mesi. Bene anche la prestazione di Medel, schierato difensore centrale nel match di qualificazione ai Mondiali 2018 contro l'Argentina: nonostante la sconfitta del Cile, il 'Pitbull' è stato uno dei migliori della 'Roja'. Restando in Sud America, è da rivedere la prova di Murillo contro la Bolivia: il centrale colombiano ha sulla coscienza almeno uno dei due gol messi a segno dai boliviani nel match vinto 3-2 dai 'Cafeteros'. Giudizio sospeso per Eder: in Italia-Spagna, l'ex Sampdoria non è riuscito a farsi vedere dalle parti di De Gea, ma ha comunque lavorato tanto per la squadra. Il gol gli manca e lo sanno anche all'Inter, ma Mancini crede in lui, consapevole che gli basterà sbloccarsi per ritrovare il feeling con la porta.

S.F.

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
L'ex Juventus rimanda al mittente la proposta di Suning, guardando con speranza al progetto Chelsea
Mercato   Inter   Milan
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Le big italiane si muovono: la Juventus pensa ai giovani con Schick e Meret