• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Tony Pignata su Alessandro Del Piero

Tony Pignata su Alessandro Del Piero

L'amministratore delegato del club australiano intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Del Piero, 38 anni, in azione contro il Padova (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

14/08/2013 11:00

CALCIOMERCATO SYDNEY ESCLUSIVO PIGNATA DEL PIERO ITALIANO / JESOLO (Venezia) - E' sempre Del Piero mania. Ieri il Sydney è stato protagonista di un'amichevole contro il Vicenza: 3-1 per gli australiani il risultato finale, ma ad attirare l'attenzione sono state, come al solito, le giocate del numero 10 degli 'Sky Blues. Un ritiro quello di Jesolo davvero emozionante per tutto il Sydney: "Stiamo vivendo benissimo questa esperienza - le parole di Tony Pignata, amministratore delegato del Sydney, in esclusiva a Calciomercato.it - L'affetto del pubblico, dei tifosi, è meraviglioso. Mi aspettavo questa accoglienza perché so quanto Alessandro è amato qui, ma gli altri giocatori sono davvero sorpresi di tutto questo calore".

OBIETTIVI - "Prima di tutto quest'anno dobbiamo centrare l'obiettivo play off, sfuggito l'anno scorso solo per differenza reti. Vogliamo fare meglio della stagione passata per cercare di vincere".

ITALIANO - In prova con il Sydney c'è Vincenzo Italiano, 35enne centrocampista attualmente svincolato: "Per adesso Vincenzo si allena con noi - spiega Pignata a Calciomercato.it - vedremo cosa deciderà il mister. Farina sta valutando. Di certo, Italiano è un calciatore importante che ha giocato a buoni livelli in Italia. Ma l'ultima parola spetta all'allenatore".

NUMERO 10 - Infine, non potevamo esimerci dal chiedere al dirigente australiano qualcosa sul futuro di Alessandro Del Piero: "Lui ha detto che dopo Natale deciderà, vedremo cosa succederà. Avere con noi Alessandro è molto importante, lo abbiamo visto lo scorso anno e lo stiamo rivedendo in questo partite che stiamo disputando in Italia. Sarebbe bello se rimanesse ancora a lungo al Sydney - conclude Pignata a Calciomercato.it - ma tutto dipenderà da lui e dalla società. Adesso pensiamo a giocare, verso la fine dell'anno penseremo al resto".




Commenta con Facebook