Breaking News
© Getty Images

Panchina Italia, da Di Biagio a Donadoni: il borsino del 'dopo Conte'

L'attuale ct della Nazionale lascerà la panchina dopo Euro 2016

PANCHINA ITALIA DA DI BIAGIO A DONADONI IL BORSINO DEL DOPO CONTE / ROMA - "Noi abbiamo vinto con la scuola federale, con una filosofia di spiccata appartenenza ai colori azzurri. Questo potrebbe essere un progetto recuperabile visto che ce l'avevo in mente anche prima di cogliere al volo l'opportunità Conte. La prossima ristrutturazione non potrà prevedere i compensi garantiti attualmente". Con queste parole il presidente della Figc Carlo Tavecchio, ieri, ha dato il via ufficialmente alla ricerca del prossimo commissario tecnico dell'Italia. Salgono, pertanto, le quotazioni di Di Biagio, attuale selezionatore della Nazionale Under 21 azzurra. Continua a piacere a Coverciano Roberto Donadoni, già ct dell'Italia in passato ma attualmente 'blindato' dal Bologna. L'ipotesi Lippi direttore tecnico, invece, potrebbe far tornare d'attualità il nome di Cannavaro (alternative Materazzi e Nesta). Tavecchio incontrerà ad Udine, in occasione di Italia-Spagna, Capello: l'eventuale approdo di 'Don Fabio' sulla panchina azzurra è legato però ai costi dell'operazione. Resta in piedi la suggestione Ranieri. Sullo sfondo, invece, le ipotesi Mazzarri, Guidolin e Ventura.

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Mourinho non molla la presa e propone uno scambio al Real Madrid
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
L'ex Juventus rimanda al mittente la proposta di Suning, guardando con speranza al progetto Chelsea