• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Zanetti: "Thohir? Moratti fara' la cosa migliore per il club". E sul mercato...

Inter, Zanetti: "Thohir? Moratti fara' la cosa migliore per il club". E sul mercato...

Il capitano nerazzurro: "Non riesco a immaginare un futuro senza il nostro presidente"


Javier Zanetti (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

12/08/2013 11:35

CALCIOMERCATO INTER ZANETTI THOHIR MORATTI / MILANO - Javier Zanetti è stato ospite de 'La Domenica Sportiva'. Queste le dichiarazioni che il capitano dell'Inter ha rilasciato nel corso della trasmissione:

MORATTI-THOHIR - "So che c’è questa trattativa ma penso che Moratti sia l’Inter e questa famiglia che ha costruito, prima suo padre e dopo lui, dovrà continuare. Non so come andrà a finire, ma so che il presidente di sicuro farà la cosa migliore per l’Inter. Non conosco Thohir, ma il presidente è più preparato in questo senso e valuterà tutto quello che sarà possibile per l’Inter. Ribadisco, non posso immaginare l’Inter senza la famiglia Moratti, la sua passione e la sua voglia di lavorare per andare sempre più in alto".

CALCIOMERCATO - "Io credo che il mercato sia aperto e che ci si guardi intorno per cercare di fare ancora più competitiva questa squadra. E’ troppo presto per fare delle valutazioni, siamo solo all’inizio e dobbiamo aspettare un po’. Il Real Madrid è una grossissima squadra, con tasso tecnico elevato ma sono fiducioso che questa squadra farà bene questo campionato. Siamo una squadra in costruzione, con un allenatore nuovo e con idee nuove. Oltre a Mazzarri, tanti calciatori si sono aggiunti quest’anno: non è facile partire subito con una tournée con tutte grandi squadre, alcune di loro hanno magari 2 o 3 anni di lavoro alle spalle. Noi ci stiamo già preparando per la Coppa Italia per partire col piede giusto".




Commenta con Facebook