Breaking News
© Getty Images

Lazio-Sparta Praga, solo in sei sotto la curva dopo il ko: ecco chi. E Lulic non ci sta

Il bosniaco nel post-partita: "Quando arrivano i fischi, li devono prendere tutti"

LAZIO SPARTA PRAGA FISCHI TIFOSI LULIC / ROMA - "Quando arrivano i fischi, li devono prendere tutti. Non è un comportamento da squadra" così Senad Lulic, esterno della Lazio, si è sfogato dopo la pesante sconfitta interna con lo Sparta Praga che ha sancito l'eliminazione dei biancocelesti dall'Europa League. Come spiegato dal bosniaco, infatti, solo sei giocatori della Lazio sono rimasti in campo a 'subire' i fischi dell''Olimpico': Candreva, Hoedt, Bisevac, Biglia, Parolo e, ovviamente, Lulic.

Europa league   Lazio  
Europa League, Lazio-Sparta Praga 0-3: batosta-choc e stagione al capolinea
Europa League, Lazio-Sparta Praga 0-3: batosta-choc e stagione al capolinea
I biancocelesti perdono l'ultimo obiettivo dell'anno a metà marzo
Europa league   Lazio  
Sparta Praga-Lazio, Pioli: "Keita-Candreva? Ho le mie risposte! I cori contro Costa..."
Sparta Praga-Lazio, Pioli: "Keita-Candreva? Ho le mie risposte! I cori contro Costa..."
Il tecnico dei biancocelesti così al termine dell'andata degli ottavi di Europa League
Europa league   Lazio  
Sparta Praga-Lazio 1-1: Frydek apre le danze, ma Parolo lo riprende
Sparta Praga-Lazio 1-1: Frydek apre le danze, ma Parolo lo riprende
Buon pari per i biancocelesti nell'andata degli ottavi di Europa League