• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Alvarez: "Sto bene, sento la fiducia". E su Tevez...

Inter, Alvarez: "Sto bene, sento la fiducia". E su Tevez...

Ecco le parole del trequartista argentino



10/08/2013 11:28

INTER ALVAREZ MAZZARRI TEVEZ / MILANO - L'Inter vuole ripartire, rinascere. Proprio come Ricky Alvarez che, in un'intervista rilasciata a 'Tuttosport', indica la via da seguire per tornare in alto: "Umiltà! Solo così arriveranno i risultati importanti - spiega l'argentino - Il mister ha un'idea molto chiara di come vuole vedere giocare la squadra. Stiamo iniziando a metterla in pratica, ma dobbiamo fare ancora tanto. Insiste molto sulla tattica, non ci avevo mai lavorato così tanto, ma serve tantissimo".

Ricky 'Maravilla', poi, si sofferma sulla sfida con la Juventus: "E' stata una buona serata, una grande partita. Risultati a parte, conta il gioco e la squadra si muove bene. Tevez? E' un grandissimo giocatore e lo ha già dimostrato. In Italia troverà un calcio diverso rispetto a quello a cui è abituato, ma con le qualità che ha non ci metterà molto ad abituarsi".

Le prime sensazioni per la nuova stagione e l'intesa con Palacio? "La concorrenza fa bene. La competizione è sana e l'ambiente è buono. Io ora ho più fiducia. Ho fatto un buon ritiro e mi sento bene fisicamente. E' quello che mi mancava. Con Palacio è facile, ti fa dei movimenti che non puoi non trovarlo. Tutti si troverebbero bene con uno così".

Per concludere, un pensiero sulle vicende societarie e sugli obiettivi stagionali: "Sento la stima di Moratti ed un presidente vicino alla squadra penso faccia bene a tutti. Le novità societarie non ci interessano, noi pensiamo a giocare e ad allenarci bene. Obiettivi? Non faccio proclami. Lavoriamo al meglio. Cominciamo ad essere umili, compatti e con lo spirito di sacrificio i risultati arriveranno".

L.P.




Commenta con Facebook