• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Lotito: "Non vogliamo privarci di Hernanes. Petkovic e Kozak..."

Calciomercato Lazio, Lotito: "Non vogliamo privarci di Hernanes. Petkovic e Kozak..."

Intervista fiume del presidente biancoceleste


Claudio Lotito (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

10/08/2013 08:25

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO HERNANES KOZAK GILARDINO/ ROMA - In una lunga intervista rilasciata a 'Il Corriere dello Sport', il presidente della Lazio Claudio Lotito ha fatto il punto della situazione in casa biancoceleste ad una settimana dall'impegno in Supercoppa Italiana contro la Juventus. Inevitabile qualche battuta sul calciomercato con il rinnovo di Hernanes, l'arrivo di Perea e il futuro di Kozak a tenere banco.

HERNANES - "La società non ha intenzione di privarsi di Hernanes e ad oggi nessuno ha bussato alla porta per lui. Rinnovo? Alla fine del mercato, come successo con altri giocatori, ci metteremo intorno ad un tavolo per discutere cosa fare. Da parte nostra c'è la volontà di proseguire e mi sembra ci sia anche dall'altra parte".

PETKOVIC - "Il contratto di Petkovic scade nel 2014? Con lui c'è assonanza totale, vede la squadra come un collettivo senza primedonne. Quello tra società e allenatore è un rapporto come il matrimonio, si prosegue un fine comune per ottenere migliori risultati".

PEREA - "Perea è già stato acquistato dalla Lazio, bisogna solo liberargli il posto e stiamo lavorando proprio per questo. Ci sono degli intoppi e degli imprevisti ma risolveremo tutto".

KOZAK - "Kozak è giovane, ha ambizioni di giocare con continuità come ha fatto in Europa League. La cessione passa attraverso la sua volontà ma se andrà via le nuove risorse saranno utilizzate per migliorare la squadra".

GILARDINO - "Se Preziosi mi ha offerto Gilardino? Con Enrico di battute se ne fanno tante, posso dire solo che abbiamo le idee chiare, sappiamo cosa fare e quello che ci serve".




Commenta con Facebook