Breaking News
© Getty Images

Inter, da Branca a Osvaldo: ora Ljajic va a caccia del gol dell'ex

Il serbo guiderà l'attacco nerazzurro contro la 'sua' Roma e spera in una rete per guadagnarsi anche il riscatto

INTER BRANCA CASSANO OSVALDO LJAJIC GOL EX ROMA / MILANO - Roma contro Inter, Luciano Spalletti contro Roberto Mancini: déjà vu di una sfida che pochi anni fa valeva lo scudetto e, ora, una fetta importante della corsa al terzo posto. Sfida che spera di decidere Adem Ljajic, l'ennesimo ex di questa classica, pronto a guidare l'attacco nerazzurro viste le assenze di Palacio e (salvo miracoli) Icardi.

Ljajic cerca un gol contro la 'sua' Roma, per meritare il riscatto e lanciare l'Inter verso la Champions. Anche se i precedenti non sono così incoraggianti. Nell'ultimo Roma-Inter di campionato datato 30 novembre 2014, infatti, l'ex giallorosso Osvaldo segnò il gol del momentaneo 2-2 interista, ma poi passarono gli uomini di Garcia per 4-2 e l'italo-argentino a febbraio volò al Boca Juniors. Nel 2012, invece, è Cassano a illudere Stramaccioni con il momentaneo 1-1 contro la Roma di Zeman che poi si impose per 1-3. E l'ex romanista, qualche mese più tardi, fu ceduto al Parma. E' andata decisamente meglio a Marco Branca, infine. Passato dalla Roma all'Inter nel '95, nel '96 segnò subito una doppietta alla prima da ex contro i capitolini e nel '97 firmò un'altra rete nel 3-0 di 'San Siro'. Tre anni per Branca all'Inter, poi il ritorno da direttore sportivo.

L.P.

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima