• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, la Comunita' Ebraica: "Nessun sospetto su Borriello"

Roma, la Comunita' Ebraica: "Nessun sospetto su Borriello"

In una nota si spiega: "Ci auguriamo che vengano debellati episodi di razzismo e antisemitismo"



08/08/2013 17:56

ROMA BORRIELLO 88 COMUNITA EBRAICA / ROMA - Nella metà giallorossa di Roma si discute quest'oggi in merito alla scelta di Marco Borriello di indossare la maglia numero 88. Il giocatore ha già spiegato di aver voluto questo numero in onore di una persona cara, ma si è parlato di polemica da parte della Comunità Ebraica. A tal proposito su 'Romaebraica.it' si legge la nota dell'Assessore alle Relazioni Istituzionali della Comunità Ebraica di Roma, Ruben Della Rocca: "Non abbiamo mai sospettato che la scelta del calciatore fosse di natura politica, tantomeno in riferimento a Hitler. Conosciamo la storia di Borriello e nulla ci fa pensare che possa mischiare il calcio con simboli e idee di stampo nazista [...]. Ci auguriamo che il prossimo anno calcistico sia all'insegna della sportività e che episodi di razzismo e antisemitismo che si sono susseguiti nelle ultime stagioni, sugli spalti e nei campi di calcio, vengano debellati".

M.T.




Commenta con Facebook