Breaking News
© Getty Images

Inter, Medel: "Se non avessi fatto calciatore, forse sarei diventato un narcotrafficante"

Le parole del centrocampista cileno

INTER MEDEL NARCOTRAFFICANTE / MILANO - In un'intervista rilasciata a 'Inter Channel' il centrocampista cileno Gary Medel ha anche parlato di quello che poteva essere la sua vita se non avesse fatto il calciatore: "L'ho già detto una volta. Sarei potuto diventare un narcotrafficante o un ladro". Il giocatore dell'Inter fa riferimento ad alcune dichiarazioni rilasciate qualche mese fa alla Gazzetta dello Sport dove parlava del quartiere dove ha vissuto da piccolo e del rischio di finire in brutti giri "se non ci fosse stata la mia esemplare famiglia". 

B.D.S.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv