• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Jedvaj: "Voglio riportare il club al top. Garcia..."

Roma, Jedvaj: "Voglio riportare il club al top. Garcia..."

Il giovane difensore, neo-acquisto giallorosso, ha fatto il punto sui suoi primi giorni nella squadra capitolina



03/08/2013 20:37

ROMA JEDVAJ CONFERENZA STAMPA / BOSTON (Stati Uniti) - Tin Jedvaj, giovane difensore della Roma, ha parlato in conferenza stampa dal ritiro giallorosso a Boston. Queste le sue parole:

RUOLO - "Ho giocato con la Dinamo in tre posizioni differenti: centrale, terzino e centrocampista. Non è un problema per me. La mia posizione ideale è quella di difensore centrale ma mi trovo bene anche come terzino destro. Posso comunque adattarmi ad ogni posizione".

INSERIMENTO - "Sto andando bene con tutti e sono tutti gentili. In particolare con Pjanic con il quale parliamo la stessa lingua. Mi trovo bene anche con Romagnoli con il quale condivido la camera. Quando arriva un nuovo giocatore, viene sempre aiutato. De Rossi, Pjanic e Benatia in particolare, ma tutti mi aiutano. Differenza tra giovani ed esperti? In campo non c'è differenza tra di noi, ovviamente fuori dal campo ho rispetto per tutti, specialmente Francesco (Totti, n.d.r.)".

GARCIA - "La sua migliore caratteristica? In particolare penso che sia la relazione che ha con i giocatori, le relazioni interpersonali che ha con noi, parla molto e ci fa sentire importanti. Sembra quasi un nostro amico".

OBIETTIVO - "L'interesse dell'Arsenal? Non mi piace parlare degli altri club. Sono venuto qui perchè convinto della mia scelta. Voglio tornare con la Roma alle competizioni che gli competono, ossia al top in Italia e in Europa".

S.D.




Commenta con Facebook