• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Calciomercato Cagliari, Cellino da' picche alle big: "Non ho bisogno di vendere"

Calciomercato Cagliari, Cellino da' picche alle big: "Non ho bisogno di vendere"

Il presidente blinda in Sardegna i gioielli Nainggolan, Astori e Agazzi


Radja Nainggolan (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

03/08/2013 10:40

MERCATO CAGLIARI CELLINO / CAGLIARI - Nainggolan, Astori, Agazzi. Sono tanti i gioielli del Cagliari ambiti dalle big. Il patron Massimo Cellino, però, ha tutta l'intenzione di blindarli in Sardegna: "Lo scorso campionato i ragazzi hanno fatto qualcosa di straordinario. Sono affezionato a tutti loro, sono bravi ragazzi tutti, dal primo all'ultimo. E' una soddisfazione per tutti sia che siano ambiti da squadre importanti, sia per il fatto di averli noi. E di tenerceli stretti - ha spiegato il presidente rossoblu sulle colonne de 'Il Corriere dello Sport' -. I calciatori che hanno qualità servono e io li ho: perché dovrei cederli? Nonostante tutto siamo in grado di conservare i nostri giocatori, non ho bisogno di vendere: chi lo ha pensato ha fatto male i propri conti. Nainggolan e Astori, chi lo dice che io li avrei venduti?".

MERCATO IN ENTRATA - "Forse un esterno difensivo destro lo prenderemo, ma con calma - ha aggiunto Cellino -. Giusto per non trovarci in difficoltà come capitato la passata stagione dopo l'infortunio di Pisano. Oikonomou? Sta muovendo i passi giusti. E' uno tranquillo, ha 21 anni ma ha la testa sulle spalle. Lavora e cerca di imparare, in campo fa le cose giuste".




Commenta con Facebook