• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calcioscommesse, Mauri: "E' un'ingiustizia. Contento per la Lazio"

Calcioscommesse, Mauri: "E' un'ingiustizia. Contento per la Lazio"

Il capitano biancoceleste commenta la squalifica decisa dalla Commissione Disciplinare



02/08/2013 15:13

CALCIOSCOMMESSE MAURI SQUALIFICA LAZIO / ROMA - "Un'ingiustizia": Stefano Mauri non accoglie con piacere la squalifica di sei mesi inflitta dalla Commissione Disciplinare nell'ambito dell'inchiesta sportiva sul calcioscommesse. Il capitano della Lazio affida a una nota diffuso sul suo sito il commenta alla decisione dei giudici: "Sono contento per la mia Lazio che non dovrà partire con punti di penalizzazione, ma anche questa condanna per omessa denuncia a me sembra un'ingiustizia…confido nei prossimi gradi di giudizio per lasciarmi alle spalle questa brutta avventura. Anche in questa situazione mi batterò da Capitano...il mio obiettivo è scendere in campo coi miei compagni il prima possibile. Grazie a tutti i tifosi che, ogni giorno, mi riempiono di affetto e mi danno una carica incredibile".

B.D.S.

 

 




Commenta con Facebook