Breaking News
© Getty Images

Verona-Sampdoria, Montella: "La loro classifica è 'falsa'. Cassano? Il suo comportamento..."

Le parole del tecnico blucerchiato in vista del match di domani

SERIE A VERONA SAMPDORIA CONFERENZA MONTELLA / GENOVA - La Sampdoria affronterà domani alle ore 18.00 il Verona di Del Neri. Ecco il commento del tecnico Montella in conferenza stampa: "Il Verona è ultimo in classifica ma con prestazioni di buon livello, così come lo è la sua rosa. La classifica non rispecchia il loro valore, dunque dovremo fare attenzione".

CORREA - "So già chi sarà il suo sostituto domani. Mi aspetto dai miei ragazzi il giusto atteggiamento".

QUAGLIARELLA-EDER - "Sono calciatori differenti ma sono felice del rendimento di Quagliarella, che è molto presente in area di rigore avversaria. Ha esperienza e segna. Mi piace molto".

VERONA - "Sarà una gara simile a quella contro il Carpi. In campo voglio un atteggiamento da vittoria o morte. Non ci si può adagiare su una vittoria".

TIFOSI - "E' bello averli al fianco. Sono un vanto per noi ma anche una responsabilità".

CASSANO - "Si comporta bene. Può cambiare ogni gara in corso, date le sue doti tecniche. Ha fatto così anche contro la Lazio. Il suo atteggiamento è positivo e capisce se un cambio viene preparato e poi non effettuato".

DODO - "Oggi si è allenato e credo lo si possa definire recuperato".

L.I.

Serie A   Hellas Verona   Juventus
Verona-Juventus, Allegri: "Puntiamo alla leggenda. Sugli addii..."
Verona-Juventus, Allegri: "Puntiamo alla leggenda. Sugli addii..."
Le dichiarazioni dell'allenatore bianconero fresco di rinnovo
Serie A   Hellas Verona   Sampdoria
Serie A, Verona-Sampdoria 0-3: spettacolo Montella, Hellas da incubo tra i fischi
Serie A, Verona-Sampdoria 0-3: spettacolo Montella, Hellas da incubo tra i fischi
Soriano, Cassano e Christodoulopoulos chiudono i conti nel primo tempo. Veronesi sempre più lontani dalla salvezza e fischiati
Serie A   Chievo Verona   Hellas Verona
Serie A, Verona-Chievo 3-1: Toni, Pazzini e Ionita decidono il derby
Serie A, Verona-Chievo 3-1: Toni, Pazzini e Ionita decidono il derby
L'Hellas si impone e tiene vive le speranze salvezza